Atalanta in finale Europa League. Roma beffata e eliminata

(Adnkronos) – Atalanta in finale di Europa League, Roma beffata e eliminata in semifinale dal Bayer Leverkusen, che affronterà i nerazzurri il 22 maggio a Dublino. L'Atalanta travolge il Marsiglia per 3-0 nel ritorno della semifinale, completando l'opera dopo il pareggio per 1-1 in Francia nella gara di andata. Davanti al proprio pubblico, i nerazzurri si impongono con i gol di Lookman (30'), Ruggeri (50') e Touré (95'). La Roma pareggia 2-2 sul campo del Bayer Leverkusen, ma il risultato in casa dei nuovi campioni di Germania non permette di ribaltare la sconfitta casalinga per 0-2 incassata all'andata. La formazione di De Rossi sblocca il risultato al 43' con il rigore di Paredes. L'argentino concede il bis dal dischetto al 66'. Quando i supplementari sembrano dietro l'angolo, la beffa. Corner, Svilar sbaglia l'uscita e Mancini viene colpito dal pallone sul volto: autogol tragicomico, 1-2. In pieno recupero, con la Roma sbilanciata in avanti, il Bayer trova il 2-2 con Stanisic: i tedeschi volano in finale e rimangono imbattuti in stagione. —[email protected] (Web Info)

Articoli correlati