Carlo e Camilla accolgono imperatore Naruhito, cena di gala a Buckingham Palace

(Adnkronos) – Entra nel vivo la visita di Stato in Inghilterra dell'imperatore giapponese Naruhito e della moglie, l'imperatrice Masako. La coppia, alla seconda visita all'estero da quando l'imperatore 64enne è salito al trono nel 2019, è arrivata nel Regno Unito lo scorso fine settimana per un viaggio che ha avuto finora carattere esclusivamente privato. Tra i vari appuntamenti la coppia ha visitato la Barriera del Tamigi, della quale l'imperatore era rimasto affascinato durante i suoi studi a Oxford. Il programma ufficiale della visita è iniziato stamane con il benvenuto ufficiale a nome del re da parte di William – che con uno strappo al cerimoniale ha indossato una cravatta rossa in onore del Giappone – nell'hotel dove fino a giovedì alloggeranno Naruhito e Masako. Il principe e la coppia si sono diretti all'Horse Guards Parade, nei pressi di Whitehall, dove sono stati ricevuti da Carlo e Camilla. Quest'ultima e Masako, entrambe con un abito 'total white', si sono trasferite a Buckingham Palace a bordo di una carrozza. Per tutto il tempo l'imperatrice ha indossato una mascherina, sempre bianca, a causa della sua forte allergia al crine di cavallo. Anche Carlo e Naruhito sono arrivati in carrozza, per la precisione una State Landau del 1902.  L' 'imperial couple' – come è stata ribattezzata dai media britannici – ha quindi pranzato a Buckingham Palace in compagnia del re, della regina e del principe del Galles. Non hanno partecipato all'evento invece Kate e la 74enne principessa Anna, che pochi giorni fa è stata ricoverata in ospedale a causa di un incidente domestico. Secondo la Bbc, a tradire la sorella del sovrano sarebbe stato uno dei suoi amati cavalli che l'avrebbe colpita facendola cadere a terra. L'imperatore e l'imperatrice sono stati intrattenuti con una visita a una mostra di manufatti relativi alle relazioni tra Giappone e Regno Unito provenienti dal Royal Collection Trust. Ma sarà più tardi, con la cena di gala nella Sala da Ballo di Buckingham Palace , che la visita di Stato di Naruhito e Masako entrerà nel suo clou. All'evento super-mondano parteciperanno il primo ministro, Rishi Sunak, ed il leader dell'opposizione, Keir Starmer, che prenderanno posto attorno al tavolo a forma di ferro di cavallo per ascoltare i discorsi ed il brindisi di Carlo.  Alla cena dovrebbe partecipare anche William malgrado si svolgerà in contemporanea con l'ultima partita del girone dell'Inghilterra agli Europei in Germania. Il principe è il presidente d'onore della Federcalcio britannica ed era allo stadio durante lo scorso match dei Tre Leoni con la Danimarca, finito 1-1 e che ha scatenato feroci critiche in patria contro la nazionale ed il ct Southgate. La visita si svolge circa una settimana prima delle elezioni generali del 4 luglio. Durante i 70 anni di regno di Elisabetta II mai si erano tenute visite di Stato in concomitanza con la campagna elettorale. Nel 2017, il viaggio di re Felipe VI venne rapidamente riprogrammato – dopo un accordo tra la defunta regina e lo stesso monarca – perché la data coincideva con le elezioni anticipate nel Regno Unito. Un portavoce del Palazzo ha detto che il programma della coppia giapponese è stato "leggermente adattato". Prima di Naruhito, altri due imperatori giapponesi erano stati ricevuti nel Regno Unito durante l'era di Elisabetta: Hirohito nel 1971 e poi il figlio maggiore che gli succedette, l'imperatore Akihito, nel 1998. Naruhito ha legami di lunga data con la famiglia reale britannica e prima di arrivare a Londra ha raccontato alcuni aneddoti.  Durante i suoi due anni di studio all'Università di Oxford negli anni Ottanta, fu invitato per alcuni giorni al castello di Balmoral in Scozia. "Ho ricordi molto belli della Regina che guidava un'auto e mi invitava ad un barbecue e del Principe Filippo che mi portava in giro guidando lui stesso la carrozza", ha detto ai media giapponesi.  Carlo, all'epoca principe ereditario, aveva anche provato ad insegnare all'imperatore Naruhito l'arte della pesca a mosca, ma "non abbiamo avuto successo", ha ammesso sorridendo l'imperatore. Domani Naruhito e sua moglie visiteranno il Francis Crick Institute, un prestigioso centro di ricerca biomedica di Londra.  —internazionale/[email protected] (Web Info)

Articoli correlati