RICCARDO CUCCHI



Altri protagonisti

Oltre ai “nomi più celebri” (raccolti nella sezione precedente), esistono tantissime persone d’origine molisana che si sono fatte onore nel proprio ambito. A loro abbiamo pensato (e intendiamo onorare), dando vita a questa sezione.
Essendo, però, davvero numerose le persone d’origine molisana sparse per il mondo, risulta difficile comporre una galleria sintetica di “protagonisti”.
L’elenco, pertanto, diviso nelle sottovoci “Italia” ed “Estero”, vuole essere puramente esemplificativo, ovviamente aperto ad ulteriori segnalazioni.


gallery/08_Altri_protagonisti/Cucchi_Riccardo.jpg

Riccardo Cucchi, giornalista e radiocronista sportivo, è nato a Roma il 31 agosto 1952 da famiglia originaria di Campobasso.
Laureatosi in lettere, nel 1979 viene assunto alla Rai dopo aver vinto un concorso per radiotelecronisti. All’inizio degli anni Ottanta comincia a lavorare per “Tutto il calcio minuto per minuto” insieme a voci storiche della trasmissione come Sandro Ciotti, Enrico Ameri e Alfredo Provenzali. Oltre al calcio segue anche canottaggio, scherma e atletica leggera, sport quest’ultimo di cui commenta, nel 1992, le gare alle Olimpiadi di Barcellona.
Due anni più tardi, nel 1994, sostituisce Sandro Ciotti come radiocronista della Nazionale e prima voce di “Tutto il calcio minuto per minuto”.
Ha partecipato come inviato a sei Olimpiadi e quattro mondiali di calcio, tra cui quello di Germania 2006; la sua radiocronaca della finale vinta dall’Italia è diventata celebre dopo la sua diffusione su internet.
Dall’estate 2007 è caporedattore dello sport a “Radio Rai” al posto di Marco Martegani.

(Giampiero Castellotti)

© Forche Caudine – Vietata la riproduzione

 
Precedente EUGENIO CIRESE Successivo ANDREA DI IORIO