SIMONE SALA



Altri protagonisti

Oltre ai “nomi più celebri” (raccolti nella sezione precedente), esistono tantissime persone d’origine molisana che si sono fatte onore nel proprio ambito. A loro abbiamo pensato (e intendiamo onorare), dando vita a questa sezione.
Essendo, però, davvero numerose le persone d’origine molisana sparse per il mondo, risulta difficile comporre una galleria sintetica di “protagonisti”.
L’elenco, pertanto, diviso nelle sottovoci “Italia” ed “Estero”, vuole essere puramente esemplificativo, ovviamente aperto ad ulteriori segnalazioni.


gallery/08_Altri_protagonisti/Sala_Simone.jpg

Nato a Bojano (Campobasso) nel 1982, ha intrapreso lo studio del pianoforte all’età di nove anni con il maestro Piero Niro e dopo pochi mesi è entrato al conservatorio “Lorenzo Perosi” di Campobasso, dove poi si è diplomato, nel 2002, con il massimo dei voti, lode e menzione d’onore, sotto la guida del maestro Battista. Nello stesso istituto, ha parallelamente frequentato per alcuni anni la classe di composizione sperimentale del maestro Luca Salvadori.
Dopo il diploma in pianoforte, per due anni, ha seguito i corsi di alto perfezionamento tenuti da Annamaria Pennella a Napoli presso l’Accademia Napolinova.
Nell’estate del 2005 ha vinto una delle borse di studio per i migliori allievi durante i corsi internazionali di perfezionamento all’Accademia Musicale Chigiana di Siena, tenuti Joaquin Achùcarro, ritenuto uno dei pianisti più affermati del mondo nonché professore emerito presso la Southern Methodist University di Dallas (Texas, Usa).
Grazie al suo invito, ed alla successiva vittoria di una borsa di studio biennale, ha frequentato e conseguito l’Artist Certificate in Pianoforte presso la Southern Methodist University di Dallas (Texas). Ha poi conseguito un Master in Piano Performance presso lo stesso istituto.
Ovunque ha riscosso unanimi consensi, soprattutto nell’ambito di concorsi nazionali ed internazionali, risultando vincitore del primo premio nei seguenti eventi:
• Coppa Pianisti d’Italia Città di Osimo (nel 1996 e nel 2003)
• Concorso di esecuzione musicale Città di Ortona (nel 1996 e nel 2003)
• Rassegna giovani musicisti Città di San Pietro in Vincoli (1998)
• Concorso pianistico- Strumentale Città di Pompei (1999)
• Concorso pianistico “Miglio d’oro” Citta’ di Portici (1999)
• Rassegna giovani musicisti Città di Mercato San Saverino (1999)
• Concorso di Napoli – 2° premio (1° non assegnato, 2000)
• Concorso ” L.M Altruda ” di Vasto (2000)
• Concorso “Premo Aretusae” Città di Siracusa, Edizione Europea. (2001)
• Premio musicale “Scuola Concerto” città di Campobasso. (2002)
• Concorso musicale Città di Castel Nuovo della Daunia (2004)
• Concorso pianistico nazionale Città di Rocchetta (Isernia) (2005)
• Concorso pianistico di Guradiagrele (Chieti). (2005)
• Concerto competition, Dallas (2007)
• Concorso musicale “Citta’ di Magliano Sabina” Vincitore anche del premio speciale “S.Cafaro”(2008)
• Concorso internazionale premio “A.Napolitano”, Vietri sul Mare, secondo premio più premio speciale “Miglior concorrente italiano” (2008)
• Hubbard Piano and Chamber Music Competition, primo premio come solista ed in Duo con Jonathan Jones (2009)
Simone Sala svolge un’intensa attivita’ concertistica cho lo ha già portato ad esibirsi in Italia, Polonia, Spagna, Inghilterra, Messico ed in molti stati degli Stati Uniti, come solista, camerista, solista con Orchestra, oltre che con diverse formazioni Classiche, Jazz e Fusion.Tra i numerosi riconoscimenti ottenuti spicca la Medaglia della Presidenza della Repubblica Italiana.
Simone Sala è inoltre coinvolto in prima persona in molti progetti che mirano alla promozione e divulgazione della musica di spessore.
E’ stato infatti fondatore e pianista del Quintet for the end of Time, un’ensamble Rock-Fusion con cui si è esibito costantemente in Usa ed Europa e con cui ha registrato il suo primo cd, “Di corsa”, nel 2008. Simone Sala è inoltre attivissimo internazionalmente col Dynamica Duo (con il clarinettista e sassofonista americano Jonathan Jones) con cui si ha all’attivo una lunga serie di performance nonché la vittoria 5 primi premi assoluti in concorsi musicali internazionali dal 2007 ad oggi.
E’ fondatore e direttore artistico del World Music Project, una Rassegna estiva che si svolge a Bojano, suo paese d’origine, e che si propone di dare spazio a collaborazioni tra artisti dell’area molisana e più in generale italiana, con musicisti provenienti da altre parti del mondo.Il suo secondo cd, “Nevere say ever”, registrato con il Simone Sala’ Jazz Quartet, ed edito dalla Disk Makers (New Jersey) e’ in uscita nell’estate 2009.
Attualmente Simone Sala, si esibisce soprattutto da solista, in concerti Classici e con il suo nuovo gruppo Latin – Jazz, chiamato “Matriosca” che sta riscuotendo un incredibile successo sia in Italia che all’estero.

 
Precedente MARIA ROSARIA RUSSO Successivo TONI SANTAGATA