“Cocoloco”, il Messico a Roma ha dna sannita

Tanto Messico culinario, ma con dna molisano. Burritos eccezionali, churros golosi, nachos da capogiro e tante specialità messicane da leccarsi i baffi. Ma non siamo né a Città del Messico, né a Cancun, né ad Acapulco, né in una delle altre città del favoloso Stato centroamericano. In realtà siamo a Roma, in largo dei Colli Albani, dove Sara e Claudio gestiscono questo strumento di ghiotta mobilità. Con loro c’è Felice, lo zio di Sara. Famiglia molisana doc, di Frosolone.

Il truck si chiama “Cocoloco” e garantisce un tocco piccante che dà ancora più brio al festival dei sapori messicani, con un pensiero ad Acapulco ed un altro ad Oaxaca.

“La cucina messicana sta andando tanto qui a Roma – racconta Felice. “Sono sapori forti, che incontrano il gusto di tante persone. Ormai la cucina romana è internazionale e la ricerca di queste prelibatezze è sostenuta”.

Chi se li è persi a Colli Albani, può seguirli su Facebook e instagram (@cocolocotruck). O contattarli ai numeri 340.1207179 (Claudio) e 339.3682857 (Sara). Un’idea originale e gustosa per le feste o gli eventi privati !


Precedente L'azzardo pastaio del calcio... Successivo Iamm cenn