Conferenza episcopale di Abruzzo e Molise: convegno il 7 e 8 febbraio 2020

Dopo circa dieci anni dall’ultimo convegno sulla liturgia in Abruzzo e Molise, il 7 e 8 febbraio 2020 si rinnoverà l’appuntamento a Montesilvano (Pescara) con il convegno liturgico che in questa occasione avrà luogo sul tema “Celebrare l’Eucarestia”. A promuoverlo è l’Ufficio liturgico regionale della Conferenza episcopale abruzzese e molisana.

L’iniziativa è aperta a sacerdoti e operatori pastorali delle diocesi di Abruzzo e Molise.

Monsignor Fabio Iarlori, direttore dell’Ufficio liturgico regionale, nel comunicato inviato alle diocesi e comunità parrocchiali di Abruzzo e Molise, evidenzia come “ora che la Chiesa italiana si appresta alla pubblicazione di una nuova edizione del Messale Romano, adeguata alla Editio Typica Tertia, approvata da San Giovanni Paolo II il 10 aprile del 2000 e pubblicata nel 2002, il suddetto Ufficio ritiene opportuno cogliere questa occasione per dare alle nostre Chiese di Abruzzo e Molise un tempo favorevole di riflessione sull’Eucaristia nella sua dimensione celebrativa, al fine di aiutarci a far emergere sempre meglio tutta la ricchezza che promana da quella che il Concilio Ecumenico Vaticano II ha chiamato fonte e culmine di tutta la vita cristiana (LG 11)”.

Monsignor Iarlori prosegue sottolineando come “tale ricchezza, però, si offre alle comunità, non tanto e non principalmente, attraverso una mera riflessione teoretica – sempre comunque necessaria – bensì mediante una celebrazione in grado di esprimere quella partecipazione attiva di tutti i fedeli che è stata la grande intuizione del Vaticano II ed il motore della riforma liturgica, ardentemente voluta dal Concilio stesso”.

Cliccando QUI si può consultare il pieghevole con il dettaglio del programma e la scheda di iscrizione che gli interessati devono compilare e rimandare all’indirizzo [email protected] entro sabato 25 gennaio 2020.

Precedente Provvidenti (Cb) è diventata laboratorio Successivo Distribuzione moderna e responsabilità sociale