Covid, addio al professor Conti di Capracotta

Il professor Luigi Conti di Capracotta (Isernia) non ce l’ha fatta. Ricoverato nel reparto di Malattie infettive dell’ospedale ‘Cardarelli’ di Campobasso, è deceduto a causa del Covid. Aveva 85 anni ed era una vera e propria istituzione a Capracotta, membro di una famiglia conosciuta e stimata. Era stato ricoverato una settimana fa, prima persona colpita dal virus a Capracotta.

A darne notizia il sindaco Candido Paglione: “È un momento di grande tristezza per tutti noi. Stanotte è deceduto il prof. Luigi Conti. Uomo di cultura, già ispettore del ministero dell’istruzione, persona profondamente legata al nostro paese”.

E poi la conferma della causa del decesso: “A portarlo via, ai suoi affetti e a noi, il male subdolo con il quale stiamo combattendo tutti da qualche mese, quel dannato virus chiamato Covid-19. Come sindaco di Capracotta, interpretando il pensiero dell’intera comunità, esprimo alla famiglia, in maniera particolare ai figli Vincenzo e Carla, al fratello Michele (stimato notaio) e alla sorella Maria, i sentimenti del più profondo cordoglio”.

“Forche Caudine” si unisce al dolore.

Precedente Cosa cambia con Biden Successivo Cosa ci aspetta con la legge di Bilancio