Depardieu-Barillari, Candela: “Rivalità tra Francia e Italia non c’entra”

(Adnkronos) – I tre cazzotti al volto che avrebbe sferrato l'attore Gerard Depardieu al king dei paparazzi Rino Barillari hanno riacceso, insieme ai fari di una spenta Dolce Vita, pure quelli di una eterna, latente rivalità tra francesi e italiani. Dalla testata di Zidane a Materazzi, è Vincent Candela, un altro calciatore francese 'romanizzato', a commentare all'Adnkronos l'aggressione in via Veneto.  Il terzino sinistro della Roma dello scudetto, dice: "Non conosco la dinamica dei fatti, né i motivi, e non sono in grado di giudicare; ma la violenza è da condannare sempre e comunque e nulla ha a che fare con la nazionalità. Posso dire, però, che io questa rivalità non l'ho mai avvertita. Oltretutto sarebbe un gran peccato – continua Candela – sono 28 anni che vivo a Roma, sono cittadino del mondo. Mi ha dato tanto la Francia e altrettanto l'Italia, sono l'ultimo che può parlare di rivalità".  —[email protected] (Web Info)

Articoli correlati