Elezioni Francia, prime proiezioni: Le Pen al 34%, sinistra al 28% e blocco Macron al 22%

(Adnkronos) –
Il Rassemblement National di Marine Le Pen e Jordan Bardella avrebbe ottenuto il 33,34% dei voti alle elezioni legislative anticipate 2024 in Francia. E' quanto emerge da exit poll pubblicati dal quotidiano belga La Libre Belgique, che danno al secondo posto il blocco di sinistra Nouveau Front populaire, al 30%, e la maggioranza presidenziale Ensemble al 22,23%. Secondo le prime proiezioni sempre provienienti dal Belgio e diffuse da diffuse da Rtbf, il Rassemblement National conquisterebbe il 34,5% dei voti alle legislative anticipate, seguito dal blocco di sinistra (28,5%) e dalla maggioranza presidenziale, che si fermerebbe al 22,5%. I seggi periferici hanno chiuso alle 18. Nelle grandi città, si vota fino alle 20. Alle 17, affluenza record al 59,39%, in crescita di ben 20 punti rispetto alle ultime legislative del 2022, riferisce il ministero dell'Interno francese ricordando che nel 2022 era stato il 39,42% degli aventi diritto a votare entro le 12. E' dal 1978 che in Francia non si registrava un'affluenza così alta per delle elezioni legislative. Nel 1978, al primo turno e sempre alle 17, l'affluenza si attestava al 68% contro 59,39% oggi. Nel 2022 l'affluenza alle 17 per il primo turno era stata del 39,42%. Nel 1981, ricordano i media francesi, l'affluenza era stata del 58,3%. —internazionale/[email protected] (Web Info)

Articoli correlati