Enzo Cicchino: il regista della grande storia


Enzo Antonio Cicchino, regista e scrittore, è nato ad Isernia nel 1956. Vive a Roma. E’ noto soprattutto come autore e regista di documentari Rai ed è il nome di punta delle trasmissioni “Correva l’anno” e “La grande storia”.
Allievo, a Pisa, di Mario Benvenuti, insegnante di cinema e direttore della fotografia, dal 1978 al 1984 è stato assistente alla regia dei registi Paolo e Vittorio Taviani (“Il Prato”, “La notte di San Lorenzo”), Valentino Orsini (“Uomini e no”, “Figlio mio”) e Franco Taviani (“Masoch”)
Nel periodo tra il 1981 e il 1990 ha lavorato per le trasmissioni “Delta” (Raitre), “Il piacere dell’occhio” (Raitre), “Print” (Raitre), “Il libro, un amico” (Raiuno).
Tra il 1990 e il 1998 ha fatto parte del gruppo di lavoro di “Mixer”, diretto da Giovanni Minoli. Ha lavorato per “Mixercultura” (Raidue), “Mixer” (Raidue, Raitre), “Format” (Raitre).
Per “Mixer” ha realizzato molte inchieste e ricostruzioni storiche. Le più importanti:

  • Le ultime ore di Mussolini 45′
  • Il processo di Verona: morte a Ciano 50′
  • La battaglia di Cassino 50′
  • Via Rasella, l’altra faccia delle Fosse Ardeatine 50′
  • L’oro della Banca d’Italia trafugato dai nazisti 55′
  • La strage di Schio 50′
  • La morte di Matteotti 45′
    Nel 1992 ha pubblicato la raccolta di racconti “Centocelle di nani” per Lifeditore, Roma.
    Nel 1995, antesignano, ha fondato il sito internet “L’Archivio” per la promozione della storia, della cultura e dell’arte sul web.
    Nel 1996 ha pubblicato il romanzo “La Fonte di Mazzacane”.
    Dal 1997 al 2003 è stato coordinatore nella giuria del Festival internazionale del cinema di Salerno.
    Nel 1999 ha collaborato con il regista Italo Moscati alla sua realizzazione dello speciale in 100′ dal titolo “Passioni nere” (L’amore ai tempi di Salò) per “La grande storia in prima serata” (Raitre).
    Nel 2000 ha collaborato alla trasmissione “Energia” (Raitre) di Alan Friedman ed è stato programmista regista per il rotocalco di storia contemporanea “Correva l’anno” (Raitre) per il quale realizza tre inchieste:
  • “La fuga di Kappler dal Celio”;
  • Il delitto Rosselli;
  • Il delitto Matteotti.
    Nel 2001 è autore e regista di “Giulio Cesare” il monarca riluttante” per la trasmissione “ Correva l’anno” (Raitre). 50′ ed è coautore e coregista (insieme a Antonia Pillosio) di “Rommel” per la trasmissione “Correva l’anno” (Raitre). 50′
    Nel 2002 è autore e regista di “Gli uomini di Mussolini 1: Farinacci, Balbo, Grandi, Starace” per la trasmissione “La grande storia” (Raitre) 110′. Nello stesso anno è autore e regista di “Gli uomini di Mussolini 2: Graziani, Bottai, De Vecchi, Pavolini” per la trasmissione “ La grande storia” (Raitre) 100′.
    Nel 2003 è autore e regista di “4 novembre: la vittoria” per la trasmissione “La grande storia” (Raitre) 100′.
    Nel 2004 è autore e regista di ” Gli uomini di Mussolini 3: D’Annunzio, Badoglio, Costanzo Ciano, Giovanni Gentile” per la trasmissione “ La grande storia” (Raitre) 110′.
    Nel 2005 per “Vite parallele” realizza “Dino Grandi / Giusppe Bottai” per la trasmissione “Correva l’anno” (Raitre). 50′.
    Nello stesso anno è autore con Roberto Olivo del volume “La grande guerra dei piccoli uomini”, Ancora editore, Milano.
    Nel 2006 per “Vite parallele” realizza: “Alessandro Pavolini / Roberto Farinacci” per la trasmissione “ Correva l’anno” (Raitre). 50′.
    E’ autore con Roberto Olivo del volume “Mussolini”, Nordpress editore, Chiari (Brescia).
    Nel 2007 realizza “Berlino o Londra? La guerra di Mussolini” per la trasmissione “Correva l’anno” (Raitre). 50′.
    E’ autore con Roberto Olivo del volume “Via Rasella”, Nordpress editore, Chiari (Brescia).
    Nel 2008 realizza “Dino Grandi / Benito Mussolini” per la trasmissione “Correva l’anno” (Raitre) .
    Nel 2009 realizza “Dittatura” 110′ per “La grande storia” (Raitre)
    Nel 2010 realizza “Propaganda” 118′, per “La grande storia” (Raitre)
    Nello stesso anno pubblica per l’editore Mursia il volume “Il Duce attraverso il
    Luce”.
    Nel 2011 realizza “Mussolini: soldi sesso segreti” 115′, per “La grande storia” (Raitre). Inoltre pubblica (con Roberto Olivo) per l’editore Mursia il volume “Caccia all’oro nazista”.
    Nel 2012 realizza Mussolini: marcia morte misteri” 117’, per “La grande storia” (Raitre).
    Nel 2013 pubblica con La Rondine Editore la trilogia per il teatro “Prima dello specchio”.
    Nello stesso anno pubblica (con Roberto Olivo) per l’editore Mursia il volume
    “Correva l’anno della vendetta”.
    Nel 2014 realizza “Fascismo: dossier ricatti tradimenti” 120’, per “ La grande storia” (Raitre).

Precedente Massimo Ciavarro: bellezza “anni Ottanta” Successivo Fabrizio Cicchitto, il socialista berlusconiano