Fnm acquisisce il 100% di Nordcom

(Adnkronos) – Il Consiglio di Amministrazione di Fnm sotto la presidenza di Andrea Angelo Gibelli ha deliberato l’acquisto dal Gruppo Tim di 2.100.000 azioni ordinarie di Nordcom corrispondenti al 42% del capitale sociale. Questa operazione rende Fnm l'azionista unico di Nordcom, incrementando la sua partecipazione al 100%. Nordcom, specializzata nella progettazione e manutenzione dei sistemi di Information Communication Technology, supporta prevalentemente il Gruppo Fnm e Trenord, oltre a servire in via residuale altri clienti non-captive nei settori della mobilità, sanità e infrastrutture in fibra ottica.  ''Dal punto di vista strategico ed economico-finanziario -si sottolinea in una nota- l’acquisizione del pieno controllo di Nordcom consentirà a Fnm di ricondurre nell’ambito del perimetro di consolidamento integrale la società che ha in capo una quota sostanziale della governance IT e dei sistemi informativi del Gruppo, ottimizzando la fornitura di tali servizi e integrando le iniziative della stessa nell’ambito del più ampio contesto di Fnm. Al 31 dicembre 2023, Nordcom era consolidata con il metodo del patrimonio netto e aveva registrato1 ricavi per 23,5 milioni di Euro, un Ebitda di 3,7 milioni di Euro, un risultato netto di 1,1 milioni di Euro e una posizione finanziaria netta positiva di cassa pari a 7,2 milioni di Euro (8,9 milioni di Euro al 31 marzo 2024)''.  Il perfezionamento dell’acquisizione, a seguito del quale la Società sarà consolidata integralmente nel bilancio del Gruppo Fnm, è atteso entro la fine del prossimo mese di luglio, con il pagamento di 8,3 milioni di Euro a titolo di corrispettivo per la cessione della partecipazione del 42%, attingendo alle disponibilità correnti di cassa e senza far ricorso a finanziamenti esterni.  —[email protected] (Web Info)

Articoli correlati