Fontana: “Da Aism prezioso contributo contro pregiudizi su sclerosi multipla”

(Adnkronos) – "La Sclerosi multipla è una grave patologia del sistema nervoso centrale che colpisce milioni di persone nel mondo d centinaia di migliaia soltanto nel nostro Paese. Persone che, pur nella diversità dei sintomi che possono presentarsi a seconda dei casi, soffrono di una malattia cronica e progressivamente invalidante. L’Associazione italiana sclerosi multipla svolge un’encomiabile attività in tutti gli aspetti correlati alla malattia, impegnandosi a favore delle persone, dei loro diritti e della ricerca, senza dimenticare le famiglie dei soggetti colpiti e gli operatori coinvolti nella lotta contro questo terribile male. L’Associazione presta inoltre un preziosissimo contributo di sensibilizzazione, fondamentale per rimuovere pregiudizi e garantire a tutti una piena integrazione sociale".  Così il presidente della Camera dei Deputati Lorenzo Fontana in un messaggio inviato ai vertici di Aism in occasione della presentazione – oggi alla Camera – del Barometro della Sclerosi multipla e patologie correlate 2024.  "Anche il mondo istituzionale ha dedicato notevole attenzione a questi temi – scrive Fontana – La legge 227 del 2021 di delega al Governo per il riassetto delle disposizioni vigenti in materia di disabilità e i conseguenti decreti attuativi, l’ultimo dei quali adottato nel mese di aprile 2024, delineano un innovativo quadro normativo che, valorizzando la realizzazione di progetti di vita individuali, mira a garantire un’effettiva inclusione sociale su base di pari opportunità con gli altri". "L’impegno di tutti – ha poi concluso Fontana – è indispensabile nella direzione del progressivo miglioramento della condizione di vita delle persone con gravi patologie e disabilità. Queste persone non sono un peso ma una grande risorsa per la società".  —[email protected] (Web Info)

Articoli correlati