Grande cuore molisano: Monacilioni (Cb) accoglie famiglia italo-venezuelana

La comunità di Monacilioni (Campobasso), accoglierà, con una cerimonia religiosa, domenica 8 dicembre alle 11.30, presso la Chiesa di Santa Maria Assunta, i bimbi Juan Andres e Fiorella Valentina, insieme alla mamma Maria Alejandra e al papà Juan Pablo.

Al termine della funzione religiosa interverranno il sindaco, il parroco e i volontari dell’associazione “Giuseppe Tedeschi” e del Comitato Molise Pro Venezuela che, insieme alla generosità della Caritas di Trivento, si sono prodigati per accogliere la richiesta di aiuto di questa famiglia italiana, alle prese con i problemi drammatici in Venezuela e rifugiata dal 2017 a Lima, in Perù.

Non sarà semplice gestire la loro accoglienza in un territorio alle prese con criticità croniche, ma la risposta alla crisi del nostro tempo non può che ricercarsi nella solidarietà e nella condivisione.

L’arrivo della famiglia Utrera Pannitto è previsto per il pomeriggio 7 dicembre, alle 18:30 all’aeroporto di Fiumicino, dove ad attenderla ci sarà un volontario dell’associazione.

Precedente Roma, presentazione indagine su laurea e imprenditorialità Successivo L'on. Occhionero (molisana) indagata per falso