Grazie a lettori e sostenitori

“Forche Caudine” nella versione on-line ha ormai una folta platea di costanti e affezionati lettori. Del resto è ormai dal lontano 1989 che questa testata ha assunto il compito primario di alimentare un dibattito culturale sul Molise, lontano da vecchi stereotipi che continuano a legare questa regione ad immagini di “semiclandestinità” o di arretratezza.

Si coglie l’occasione per far presente che purtroppo l’edizione cartacea del giornale non esce più da tempo, per cui ai tanti che ci chiedono informazioni per l’abbonamento facciamo presente che l’adesione all’associazione è assolutamente gratuita.

Grazie a tutti voi che ci seguite e che ci inviate materiali. “Forche Caudine” continua la sua opera, per consapevole e libera scelta, nel totale disinteresse, sorretta unicamente dalla passione e dal volontariato.

Precedente In memoria di Antonio Picariello Successivo Larino, ‘Il Melograno’ pronto a riprendere attività in presenza