Guardialfiera (Cb), finanziamento per valorizzare il lago

Un importante intervento per la valorizzazione turistica del Lago di Guardialfiera (Campobasso) è stato adottato dalla Giunta regionale nel corso dell’ultima seduta.

Prevede l’attivazione di euro 6.450.000,00, risorse del Fondo sviluppo e coesione 2014-2020, destinati al ripristino funzionale della percorribilità circumlacuale e alla valorizzazione delle risorse naturalistiche.

Il progetto investe non solo il territorio del Comune di Guardialfiera, capofila, ma anche Larino, Casacalenda, Lupara e Palata. 

Precedente Il punto politico di Scacciavillani: la Nano e i ballerini Successivo Personale scolastico: la scadenza per chiedere la pensione