La Lazio supera l’Inter e la vetta è ormai ad un passo

L’allenatore campione d’Europa e del mondo, Jurgen Klopp, ha sentenziato: la Lazio vincerà il campionato italiano. Intervistato da RaiSport ha ricordato che Lucas Leiva è stato nel Liverpool e Immobile è stato un suo giocatore al Borussia Dortmund. “Io tifo per loro: mi dispiace per Sarri, ma la Lazio sta facendo una grande stagione, è una sorpresa – ha detto.

Con la vittoria sull’Inter per 2 a 1, con il solito sigillo di Immobile, le aquile biancocelesti continuano a volare e sognano. Soltanto un punto dalla vetta, tra l’altro con la Juventus che dimostra di non essere più la corazzata degli anni scorsi e punta decisamente alla Champions.

A fine campionato mancano 14 partite. La Lazio domenica ha il Genoa, poi il Bologna in casa, quindi l’Atalanta a Bergamo sabato 7 marzo. La Juve sabato va a Ferrara a giocarsela con la Spal fanalino di coda, poi lo scontro con l’Inter, quindi a Bologna.

Insomma, già a marzo si potrà capire realmente se il sogno del terzo scudetto sia alla portata della squadra di Inzaghi, che ormai sembra inarrestabile.

In una stagione, tra l’altro, in cui la Roma accusa sempre più difficoltà: i punti di distanza dalla Lazio sono ormai diciassette.

Precedente Marketing turistico / Le Marche puntano sulle due ruote Successivo Il legame con le origini dello stilista Michele Miglionico