Larino (Cb), nuova sede per il liceo

Venerdì 13 dicembre 2019, alle ore 16.45, sarà inaugurata la nuova sede del Liceo D’Ovidio di Larino (Campobasso) e dei relativi laboratori didattici.

Dall’anno scolastico 2019/2020, infatti, dopo la stipula del protocollo d’intesa tra il Comune di Larino, la Provincia di Campobasso, l’Asrem e il Dirigente scolastico Vesce, il Liceo Classico e Scientifico D’Ovidio è stato trasferito dai locali di proprietà dell’Asrem in via Marra, dichiarati non più idonei soprattutto dopo il sisma del 2018, al plesso scolastico Magliano in via Cuoco, struttura oggetto di recenti interventi di miglioramento sismico finalizzati a garantire maggior sicurezza a studenti, personale docente e non docente. In queste ultime settimane, dopo una serie di interventi edili ed impiantistici di riqualificazione strutturale, terminati per l’inizio dell’anno scolastico, sono stati ultimati anche i lavori per la realizzazione dei 4 laboratori che verranno inaugurati il 13 dicembre 2019.

Si tratta di un laboratorio d’Arte, uno di Fisica, uno di Informatica ed uno di Scienze che consentiranno agli studenti la realizzazione di attività pratiche utili per un miglior apprendimento della parte teorica mediante l’esperienza diretta dei fenomeni. Le attività laboratoriali saranno scelte anche su iniziativa degli stessi studenti e riguarderanno tematiche legate al territorio.

Precedente Biologico, l'esempio dei vini Poggio Cagnano Successivo Santa Croce di Magliano (Cb): evento su tratturi e transumanza