Larino, presentazione del libro  di Marcello Pastorini



Larino, presentazione del libro  di Marcello Pastorini

Il 20 maggio 2018, alle ore 17.00, a Larino centro storico, presso la meravigliosa Chiesa di San Francesco, appena restaurata, scrigno di opere d’arte, contenitore di storia e di bellezze, verrà presentato il libro di Marcello Pastorini ” La Cappella di San Pardo e altre storie, tratturi, vacche, grano e devozione…” Editrice Lampo
Nella presentazione del libro interverranno l’autore, Giuseppe Mammarella, Letizia Bindi e i Cantori della Memoria eseguiranno dei brani musicali
Seguendo le vicende della Cappella di San Pardo – un ricco altare della cattedrale di Larino che amministrava capitali ed era proprietario di terreni, abitazioni, botteghe e dell’omonima masseria di bovini – il testo guida il lettore sui tratturi, alla conoscenza di pratiche agricole e pastorali, negli elementi di storia, nella geografia, alla scoperta di aneddoti e di personaggi di altri tempi, nell’arte, nell’oralità popolare, nella devozione, nella cultura, nell’identità di una terra bella ma ancora da scoprire. La lettura è un viaggio che segue, nel tempo, l’evoluzione dell’economia agricola e pastorale, con informazioni che provengono da un luogo specifico ma che hanno un valore universale. Il percorso dalla cultura pastorale, tramite la masseria di San Pardo, giunge alla “via del grano”: una filiera che, attraverso molini, pastifici, innovazioni, ha prodotto ricchezza, benessere e un sapere che ancor oggi vuol dire tradizione ed economia.
La conclusione del testo contiene una domanda e una sfida: per continuare a sperare in un futuro, quale proposta politica oggi sarebbe capace di mettere in rete gli elementi della tradizione, le figure professionali del luogo, le nuove tecnologie, i saperi e la sostanza, le bellezze paesaggistiche, la storia, la cultura, al fine di soddisfare i bisogni dei cittadini e valorizzare le risorse della nostra bella Italia?

<div class="

Precedente Finale di campionato di serie A:  decisivi due "molisani" Successivo Famiglia D'Appollonio, da Venafro big della grande distribuzione