Sondaggi Euromedia: in Molise testa a tesa tra centrodestra e M5S



Come noto, il Molise andrà al voto per eleggere il nuovo governatore e rinnovare il consiglio regionale il prossimo 22 aprile. Insomma, dopo la campagna elettorale nazionale e quella per le elezioni regionali nel Lazio e in Lombardia, si aprirà il sipario anche sul piccolo Molise.
Qui il centrodestra locale si è ricompattato. Il candidato non è stato ancora scelto, ma si fanno i nomi del giudice Enzo Di Giacomo (sponsorizzato da centristi e Fratelli d’Italia) e del presidente della Fondazione Neuromed, Mario Pietracupa, cognato di Aldo Patriciello.  al più presto, compatibilmente con gli impegni e con le esigenze di tutti”.
Nel centrosinistra non è esclusa la ricandidatura del governatore uscente Paolo di Laura Frattura, nonostante le numerose critiche alla sua amministrazione e il rischio del non appoggio da parte di Liberi e Uguali. 
Il Movimento 5 Stelle, che potrebbe acquisire vantaggio da questa situazione, deve però ancora decidere il suo candidato attraverso le regionarie. La favorita è la consigliera regionale Patrizia Manzo.
L’ultimo pronostico è stato realizzato da Euromedia Research e vede un testa a testa tra centrodestra e pentastellati (37,8 contro 37,7%). Terzo il centrosinistra con il 26,6%, che paga certamente la stagione dell’attuale governatore.
Il centrodestra è più forte in provincia di Isernia, mentre in quella di Campobasso vanno meglio i Cinquestelle.

(A.N.)
.

<div class="

Precedente Antonio Tedeschi incontra Forche Caudine "Maggiore attenzione al mercato romano" Successivo Signora Chiara Cerqueti, ma cosa dice?