“Con le periferie nel cuore”, video sulla visita del Papa in Molise



ROMA -“La Chiesa è chiamata a uscire da se stessa e ad andare verso le periferie, non solo quelle geografiche, ma anche quelle esistenziali: del peccato, del dolore, dell’ingiustizia, dell’indifferenza religiosa, del pensiero e di ogni forma di miseria”
E’ la missione assunta da Papa Francesco, Jorge Mario Bergoglio, Vescovo di Roma, che da un anno caratterizza in maniera inedita, esponenziale e al di là degli schemi, il rapporto con i fedeli e la pratica di rinnovamento ed evangelizzazione all’interno della Chiesa. “Modus” ribadito anche durante la visita in Molise del 5 luglio 2014.
Il documentario di Pierluigi Giorgio, s’ispira liberamente all’ultimo libro del giornalista-vaticanista Raffaele Luise: “Con le periferie nel cuore” delle Edizioni Paoline.
Un documento di un evento storico, unico per la regione Molise che a volte fa da sfondo alle frasi e le riflessioni più significative di un messaggio universale, espresse da un Papa “rivoluzionario” sin dall’inizio del suo pontificato. La presenza e le canzoni del cantautore Danilo Sacco dal cd “Minoranza Rumorosa”, e le musiche delle “Cantine Riunite” fanno da base al filmato.

(Ida Santilli)

<div class="

Precedente OPINIONI / Riforme: la Repubblica è in pericolo? Successivo Lo staff di "Molise, un'altra Storia" vince concorso di Google-Istat