Geometra in quattro anni al “Tiberio” di Termoli



L’Istituto Tecnico “U. Tiberio” di Termoli, indirizzo CAT (Costruzioni, Ambiente e Territorio) sarà l’unico Istituto Tecnico del Molise a dare agli studenti che si iscrivono per il prossimo anno scolastico la possibilità di diplomarsi in un quadriennio anziché in un quinquennio. “La selezione è stata dura, in quanto solo 100 scuole in tutta Italia sono state scelte dal Miur per la sperimentazione, grazie alla validità dei progetti presentati” afferma con soddisfazione la dott.ssa Ida Iuliani, dirigente dell’Istituto di Istruzione Superiore “G. Boccardi”, di cui il Tiberio fa parte. Per garantire agli studenti della classe oggetto della sperimentazione il raggiungimento di tutti gli obiettivi specifici di apprendimento del percorso di studi in quattro anni anziché cinque, ci sarà bisogno di una rimodulazione del piano degli studi e dell’utilizzo di tecnologie, attività laboratoriali nella didattica, nonché metodologie nuove ed efficaci. Questo probabilmente comporterà un potenziamento dell’orario, che però sarà reso meno pesante grazie ad un approccio innovativo rispetto alla didattica tradizionale e ad un ambiente stimolante per la stretta collaborazione con il mondo del lavoro. Un anno in meno può consentire agli studenti agli italiani innanzitutto di uniformarsi ai loro coetanei spagnoli, francesi, inglesi e portoghesi che si diplomano a diciotto anni. Inoltre permetterà loro di fare prima ciò che li interessa, che sia un percorso universitario o l’ingresso nel mercato del lavoro. Addirittura concederà loro l’opportunità di fare un anno sabbatico per la formazione professionale, magari all’estero. Nei prossimi giorni si terrà all’Istituto Tiberio una conferenza, durante la quale sarà illustrato il percorso di sperimentazione quadriennale agli studenti delle scuole medie interessati e alle rispettive famiglie.

(Costantina Manes)

<div class="

Precedente La giovane Melissa Graziani firma il suo primo libro "Alfa" Successivo Bisaccia, borraccia e... "Cammina, Molise!"