Roma, nuovo bando alla Scuola di arte cinematografica



ROMA – Nuovo bando per la Scuola provinciale di arte cinematografica “Gian Maria Volonté'” per l’accesso di allievi al corso 2013/2014. La Scuola a metà gennaio, aprirà nuovamente le selezioni offrendo in tal modo a sessantasei giovani talenti la possibilità di frequentare le lezioni, che verteranno su dieci discipline.
Oggetto del bando, diverse specializzazioni che gli studenti frequenteranno nel secondo anno: recitazione, direzione della fotografia, regia, montaggio della scena, sceneggiatura, riprese montaggio e missaggio del suono, scenografia, organizzazione della produzione, costume e visual effects design.
Per poter partecipare all’avviso occorrerà essere residenti nella provincia di Roma, avere un età compresa tra i 18 ed i 29 non compiuti, essere iscritti al Centro per l’ Impiego ed essere in possesso del diploma di scuola superiore.
Il percorso formativo biennale avrà durata complessiva di 1.500 ore, di cui 600 di didattica frontale, 600 ore di attività laboratoriali e 300 ore di stage.
Come per la scorsa edizione, molti saranno i professionisti coinvolti, appartenenti al mondo della pratica e del lavoro cinematografici, con incarichi di docenza e supervisione.

<div class="

Precedente Roma, concerto di Capodanno con Pino Daniele e Mario Biondi Successivo Roma, i "tassisti cacciatori" chiedono pari dignità in Molise