Roma, “Enel contemporanea” protagonista al Macro Testaccio



ROMA – “Enel contemporanea” torna protagonista della stagione autunnale al Macro-Museo d’arte contemporanea Roma con due fra i più importanti artisti internazionali del momento: i gemelli americani Mike e Doug Starn, interpreti dell’edizione speciale 2012 che celebra il cinquantenario di Enel.
“Enel contemporanea”, giunta alla sua sesta edizione, prevede la realizzazione di un’opera sul tema dell’energia da parte di artisti internazionali e anche quest’anno riconferma la consolidata partnership con il Macro.
L’edizione 2012, eccezionalmente, esce dagli spazi della Sala Enel del museo e si sposta nello storico complesso architettonico del Macro Testaccio per realizzare una gigantesca installazione in bambù appositamente creata per la città di Roma.
Dall’11 dicembre 2012, presso il Macro Testaccio, è possibile visitare l’opera Big Bambú. L’ingresso è gratuito.

<div class="

Precedente Museo di Roma in Trastevere: di scena i videoartisti del Québec Successivo Roma, presentazione libraria: "Vite periferiche" di Scandurra