Frosolone (Is): un volumetto sulle opere d’arte sacra



FROSOLONE (ISERNIA) – Sarà presentata sabato 21 luglio 2012 a Frosolone (Isernia) la pregevole pubblicazione “Chiese di Frosolone – Notizie storiche su alcuni edifici di culto”, curata da don Onofrio Di Lazzaro della parrocchia locale di Santa Maria Assunta ed edita dalla Volturnia Edizioni di Cerro al Volturno (Isernia).
La presentazione avverrà nella stessa Chiesa Madre frosolonese, la cui facciata barocca domina nella sua imponenza piazza Municipio, a partire dalle ore 18, e vedrà come relatori don Erminio Gallo (Cancelliere della Curia vescovile della Diocesi di Trivento, in provincia di Campobasso) e l’architetto Franco Valente (storico ed esperto di arte sacra), che affronteranno rispettivamente i temi “Parrocchia: nascita, sviluppo e vita liturgica” e “Le chiese di Frosolone”.
Presenti anche don Onofrio Di Lazzaro, Angelo Colavecchio, in veste di moderatore, e Marica Mainella, cui sono stati affidati degli intermezzi musicali.
“L’interesse che mi ha spinto a realizzare questo lavoro di ricerca – scrive il curatore – è stato l’entusiasmo dei molti visitatori che, venendo a Frosolone ed apprezzando le tante opere d’arte presenti nelle Chiese, chiedevano informazioni sulla loro origine”
L’opuscolo, 38 pagine a colori e gradevole veste tipografica, accoglie al suo interno la descrizione della storia e delle opere d’arte conservate nelle Chiese di Santa Maria Assunta, di San Pietro Apostolo, di San Michele Arcangelo e di Santa Maria delle Grazie, evidenziando di ciascun edificio, nella significatività della fotografia e nella sintesi compendiosa dei testi, le opere di maggior pregio (altari e statue lignee) nel desiderio di far conoscere il prezioso e per lo più sconosciuto patrimonio artistico custoditovi.

<div class="

Precedente Taglio province: ritorna l'ipotesi di "regione sannita" Successivo Duronia (Cb): Mostra di foto dal 16 al 19 agosto 2012