Roma, a “Porta Futuro” il Career Day: dalle aziende opportunità di lavoro



Roma, a “Porta Futuro” il Career Day: dalle aziende opportunità di lavoro

ROMA – Oltre mille opportunità di lavoro per i cittadini. È quanto offrirà il “Career day”, l’evento promosso per il 5 luglio dalla Provincia di Roma e organizzato in occasione del primo compleanno di Porta Futuro e dove saranno presenti anche le università romane La Sapienza, Tor Vergata e Roma Tre.
Dalle ore 9 alle ore 19, nei locali dell’innovativa struttura di Testaccio i cittadini potranno ascoltare testimonianze e case study, incontrare le aziende presso gli stand messi a disposizione da Porta Futuro, a cui potranno consegnare il proprio curriculum vitae. Saranno le aziende, dopo l’evento, a convocare quelli da loro ritenuti idonei per avviare la relativa procedura interna di selezione del personale. Sarà possibile, inoltre, partecipare a piccole sessioni “demo” dei servizi seminariali e formativi realizzati a Porta Futuro, come ad esempio il seminario riguardante la corretta redazione del CV in formato europeo.Sul fronte occupazionale, sono previsti quindi seminari e workshop con i rappresentanti delle aziende coinvolte per favorire un incontro diretto tra cittadini e imprese e rendere disponibili informazioni utili riguardo le prospettive offerte dai settori in cui le aziende operano. Anche alla luce della crisi economica che stiamo vivendo, l’iniziativa è uno strumento per pianificare meglio lo sviluppo delle proprie competenze e accrescere l’efficacia delle tecniche per la ricerca del lavoro utilizzate.
Nell’ambito della giornata, inoltre, si svolgerà un focus tutto al femminile che per aiutarere le donne, ma anche gli uomini, a sviluppare una migliore integrazione tra il ruolo professionale e il ruolo di genitore, a coniugare le esigenze della vita privata e quelle della vita lavorativa, in una logica di work life balance.
Porta Futuro infatti coinvolgerà professionisti ed esperti per creare un momento di confronto sulle best practice, per agire sulla dimensione culturale dell’organizzazione, trasformare miti e pregiudizi sulla maternità e sulla cura degli anziani da vincolo a valore aggiunto individuale e collettivo e, infine, per divulgare e promuovere casi concreti e prassi aziendali di donne professioniste in posizioni di vertice. L’attenzione sarà focalizzata sia sull’impresa, attraverso una panoramica delle strategie in atto per facilitare la vita professionale dei dipendenti, sia sulle persone, che potranno condividere know how ed esperienze di manager ed esperti.
“Io non mi arrendo: la disoccupazione tra i giovani di età compresa tra i 15 e i 24 anni ha raggiunto secondo l’Istat il tasso del 36,2%. Le cifre sono certamente allarmanti. Chi governa – spiega il presidente della Provincia di Roma, Nicola Zingaretti – non può limitarsi a commentare, ma ha il dovere di trovare soluzioni. Il Career Day, organizzato dalla Provincia di Roma, è uno strumento dinamico, moderno e immediato per chi è in cerca di lavoro. E per le donne, gli uomini, i giovani e i meno giovani che hanno deciso come me di non arrendersi. Perché lavorare è un diritto che va difeso”.
“Porta Futuro in questi mesi si è trasformato in un vero e proprio punto di riferimento per chi a Roma cerca lavoro. Abbiamo voluto organizzare il Career day – spiega l’assessore provinciale alla Formazione professionale e al Lavoro, Massimiliano Smeriglio – proprio per spalancare un’altra porta ai cittadini, e in modo particolare alle donne, che possono trovare numerose opportunità concentrate in un solo giorno”.
Queste le principali figure professionali richieste: Account e commerciali, Tecnici Informatici Specializzati, Esperti in Comunicazione e Marketing, Project Manager, Ingegneri, Steward, Hostess e Guest Services. Queste professionalità vengono ricercate dalle aziende sia per le sedi in Italia che per quelle di Francia, Spagna e Germania ed altri.
Bosch, EFM, HP, NTV, i CPI tematici, Maggiore, Slamp, ObjectWay, Alleanza, MSX, Orange, Costa Crociere, Softlab, Ericsson, Pramerica, Generali, Vitrociset, Poste Mobile, Anagina, IperCLub, Pedevilla sono solo alcune delle aziende che saranno presenti nella moderna struttura della Provincia di Roma durante il Career Day.

<div class="

Precedente Cerro: in ricordo di Mario Di Ianni Successivo Milano, morte del notaio Ialenti: si tratterebbe di omicidio-suicidio?