Risultati elezioni in Molise 2011: Campobasso stravolgerà il risultato?



Risultati elezioni in Molise 2011: Campobasso stravolgerà il risultato?

AGGIORNAMENTO ORE 22

Nel segno dell’incertezza i dati molisani.
Il primo elemento, che inficia il centrodestra, è il voto disgiunto: la presenza di tanti partiti spinge il voto di lista ma penalizza Iorio, che dovrebbe addirittura essere dietro di dieci punti rispetto alle sue liste. Cioè molti hanno votato un partito di centrodestra ma Frattura come candidato presidente.
Il secondo elemento è la netta affermazione del centrosinistra a Campobasso, ribaltando gli ultimi risultati elettorali. Siccome il peso del capoluogo è forte a livello regionale, Frattura potrebbe avvantaggiarsene non poco. Il centrodestra paga la gestione del Comune, tanto che anche il canndidato di Beppe Grillo nel capoluogo regionale a sorpresa potrebbe oltrepassare addirittura il 9%.
Ad Isernia il governatore Iorio vince ma non stravince.
La contraddizione tra i risultati ufficiali del ministero dell’Interno – che dà ancora Iorio sopra di 9 punti rispetto a Frattura – dipendono proprio dalla mancanza della maggior parte dei voti di Campobasso e zone limitrofe. Da questi voti si deciderà la sfida.

Definitivi invece i dati sull’affluenza alle urne: 59,79% quest’anno rispetto al 65,09% del 2006, un crollo di oltre cinque punti. Un’astensione che potrebbe penalizzare soprattutto il centrodestra.

<div class="

Precedente Dal Molise il premio dedicato a Pietro Fasolino Successivo Risultati elezioni in Molise 2011: Frattura incollato a Iorio