Roma, “Porta Futuro”: i primi tre appuntamenti



ROMA – “Porta Futuro”, il centro della Provincia di Roma per la formazione e il lavoro, è già all’opera. A pochi giorni dalla sua inaugurazione, la struttura di Testaccio è in piena attività, con l’obiettivo di essere per il territorio il luogo dove far incontrare domanda e offerta di lavoro, puntando su creatività e innovazione e tracciando, per chi cerca occupazione, il profilo migliore in base alle proprie caratteristiche personali.
Tre gli appuntamenti previsti nel mese di luglio, che daranno ai giovani universitari la possibilità di conoscere, attraverso testimonianze dirette di chi opera in azienda, quali siano i criteri di selezione e quali le caratteristiche necessarie in termini di capacità, competenze e comportamenti per avere successo nel mondo lavorativo.
Il primo appuntamento è fissato per lunedì 18 luglio, dalle ore 17.30 alle ore 19, quando i giovani universitari incontreranno i manager di Alitalia Maintenance Systems, impresa che si occupa di manutenzione, revisione e riparazione di motori, Apu e componenti aeronautici. Obiettivo della società è di fornire ai propri clienti un prodotto finale che rispetta i più elevati standard di qualità e sicurezza, obiettivi che, verrà spiegato nel corso dell’incontro, sono raggiungibili solo con le risorse umane presenti, il loro orgoglio professionale e le proprie competenze tecniche.
Il giorno dopo, martedì 19 luglio, dalle 17 alle 18.30, sarà invece la volta di Sintesi, azienda da venti anni leader nel settore dell’engineering, del facility management, della tutela ambientale e dell’organizzazione aziendale e della prevenzione e protezione dei rischi nei luoghi di lavoro. La loro testimonianza sarà diretta sul modo di concepire l’offerta, rivolta al mondo imprenditoriale, di servizi e assistenza necessari ad affrontare, risolvere e gestire nel tempo tutte le problematiche relative al tema della sicurezza.
L’ultimo appuntamento è fissato per venerdì 22 luglio, dalle 10.30 alle 12.30, quando gli universitari incontreranno i rappresentanti di Optimares, impresa aeronautica specializzata nel design, nella progettazione e nella produzione di poltrone di economy, business e first class per aerolinee commerciali. Nata dall’idea di un gruppo di giovani manager e dalla partnership con il gruppo industriale Prima, l’azienda offre un ampio bagaglio di esperienze, annoverando, fra i suoi azionisti, anche un fondo di venture capital.Per partecipare ai tre incontri, basta inviare una mail a [email protected] o, in alternativa, telefonare allo 06.67664868. ‘Porta Futuro’ apre i propri spazi di oltre 1800 metri quadri, dotati di 25 postazioni, biblioteca multimediale e luoghi adatti all’auto-orientamento, dal lunedì al giovedì, dalle ore 9 alle 19, e il venerdì e il sabato, dalle 10 alle 22. Si può accedere alla struttura da tre differenti ingressi nel quartiere di Testaccio: via Volta, via Galvani e Piazza Giustiniani.

<div class="

Precedente Cantalupo nel Sannio (Isernia): mostra d'arte contemporanea Successivo Molise, nasce l’'associazione “ "Amici di Capracotta”"