“Baranello free festival”, a Baranello questo weekend



BARANELLO (CAMPOBASSO) – L’edizione 2011 del Baranello Free Festival prende il via.
Dopo un anno di attesa ritorna il primo grande festival estivo.
Organizzato dall’Associazione “Proloco G. Zurlo” di Baranello, venerdì 1 e sabato 2 sul palco situato nella piazza principale del paese, si esibiranno diversi gruppi molisani.
Per questa nuova edizione l’organizzazione ha effettuato una scelta artistica ben precisa: dare modo e spazio a gruppi locali di potersi esibire su un palco importante all’interno di una manifestazione che negli ultimi anni ha dimostrato di potersi ritagliare uno spazio nello scacchiere degli appuntamenti clou del calendario molisano.
Venerdì 1 luglio si esibiranno dapprima i THE CAVERN, gruppo di Campobasso con un repertorio che ripercorre la storia della miglior British Rock Music. Una selezione musicale che ripercorre i grandi classici dagli anni ’50 ai nostri giorni (rigorosamente angloamericana), fra Beatles, Rolling Stones, Doors, Police, Oasis, Blur, Verve, U2, Coldplay. A seguire il concerto de LA SUONATA BALORDA, l’eccentrico gruppo di Pietracatella, neo finalista nell’Evento MArteLive selezione Molise che premia la musica inedita ed originale, che grazie ad un sound a base di folk e ballate, farà di certo divertire il pubblico presente.
Sabato 2 luglio il palco vedrà protagonisti i DEFINITELY COLUMBIA, la tribute band degli OASIS provenienti da Campobasso che nel loro spettacolo ripercorreranno i più grandi successi della pop band inglese. A seguire THE MIXER BAND, altra band del Capoluogo di regione che presenterà una selezione di brani che spaziano dal pop al rock al blues degli anni ’60-’90. Chiuderanno la manifestazione i CURAKANTA, il gruppo molisano più rappresentativo della pizzica & taranta italiana, che grazie ad un ampio repertorio che spazia fra sonorità folk, balcaniche e irlandesi anima le calde serate estive, creando con il pubblico un rapporto diretto in uno spettacolo che trasporta tutti in balli sfrenati e coinvolgenti.
Spazio alla musica e al divertimento, dunque, per questa nuova e attesa edizione del Baranello Free Festival che promette di essere sempre più un appuntamento da non perdere.

<div class="

Precedente Carta d'identità per minori: circolare con novità per il rilascio Successivo Roma, "L'incontro possibile", appuntamento il 4 luglio