Parte “I Giardini di luglio” con l’Accademia Filarmonica Romana



ROMA – Da martedì 28 giugno a domenica 10 luglio 2011 va in scena “I Giardini di luglio” con debutti mondiali, anteprime, giovani talenti. Cinque nazioni in festa con le loro voci e i loro migliori artisti, come il grande Kayhan Kalhor musicista di Teheran, principale interprete della musica persiana. Il soprano Elizabeth Norberg-Schulz. L’attore Elio Pandolfi. Il nuovo spettacolo della compagnia di danza Immobile paziente. I profumi di Laura Tonatto. L’universo di Karlheinz Stockhausen. La “nostra” Spira mirabilis, l’orchestra senza direttore che ha colpito l’immaginazione di tutti. E, per la prima volta, visite guidate ai segreti del Bosco Filarmonico. La cucina creativa e la birra artigianale dell’Open Baladin. A cinque minuti da piazza del Popolo, un angolo di verde indisturbato, i giardini della Filarmonica Romana.
Programma:
MARTEDÌ 28 GIUGNO – NAZIONI IN FESTA: POLONIA in collaborazione con Istituto Polacco.
17.00 Fryderyk Chopin documentario di Angelo Bozzolini
18.30 The flute o’clock Duo femminile di flauti
20.15 Visita guidata al Bosco filarmonico con Salvatore Ianni
21.30 Motion Trio • Trio di fisarmoniche
GIOVEDÌ 30 GIUGNO – NAZIONI IN FESTA: FRANCIA in collaborazione con Suona francese
17.00 Sfilata musicale a cura di Percentomusica Parole e musica dalla Francia di oggi
20.00 1Tour2Chants
21.30 DAG
VENERDÌ 1 LUGLIO – NAZIONI IN FESTA: NORVEGIA in collaborazione con la Reale Ambasciata di Norvegia
dalle 16.00 Open session Norvegia
18.45 Il Lied e la Romanza da camera Concerto finale della masterclass tenuta da Elizabeth Norberg-Schulz
21.30 Elizabeth Norberg-Schulz Grieg e la romanza da camera italiana
Elizabeth Norberg-Schulz, soprano • Tone Kummervold, mezzosoprano • Erling R. Eriksen, pianoforte
SABATO 2 LUGLIO
dalle 19.00 alle 21.00 Concerto dei vincitori Open session 2010 Emanuela Orazi • Umberto Aleandri • Alessandro Soccorsi • Giulio Menichelli
21.45 Alessandro De Luca, pianoforte Ferrara, Sonata Weissenberg, Sonate en état de jazz
a seguire, proiezione: Alexis Weissenberg: I like music
DOMENICA 3 LUGLIO – NAZIONI IN FESTA: MEDITERRANEO, ITALIA
20.45 Fratelli Mancuso in Mare nostrum – Prima assoluta
22.30 Non è mai troppo sud. Pizziche, tarantelle e tammurriate con Umberto Vitiello, Maria Rosaria Convertino, Chiara Friselli, Beppe Gargiulo
LUNEDÌ 4 LUGLIO – NAZIONI IN FESTA: IRAN in collaborazione con AsiaticaFilmMediale
17.00 Crediamo all’inizio della stagione fredda. Vernissage della mostra fotografica di Samina Seyed
18.00 Proiezione: 1001 Iran
19.15 concerto di Dotar e Tanbur con Hadiolhagh Pour Atai eMir Vahid Radfar
20.15 Proiezione: To be and not to be
21.45 Kayhan Kalhor in L’arte d’improvvisazione («Esfhan Afshari») con Ali Baharami Fard e Mohssen Kasirossafar
MARTEDÌ 5 LUGLIO – GIORNATA STOCKHAUSEN
in collaborazione con Centro Ricerche Musicali di Roma
16.01 Uversa Michele Marelli, corno di bassetto
19.07 Urantia Barbara Zanichelli, soprano
20.15 Hymnen in collaborazione con i Conservatori di Milano e di Roma
MEZZANOTTE CON STOCKHAUSEN
23.12 Urantia/Uversa
MERCOLEDÌ 6 E GIOVEDÌ 7 LUGLIO
dalle 17.00 OPEN SESSION • I e II GIORNATA
19.45 e 21.30 Dance Dimitri Dance Immobile Paziente Quartetto del Conservatorio di Roma “Santa Cecilia”
Performance coreografica sul Quartetto n°8 di Šostakovič. Prima assoluta
VENERDÌ 8 LUGLIO
dalle 17.00 OPEN SESSION • III GIORNATA
19.45 Laura Tonatto e Vittorio Sabadin Il profumo della musica
21.30 Elio Pandolfi in recital con Marco Scolastra
E la bandiera di tre colori… La giornata vedrà la presenza, in costume risorgimentale,
della Società di Danza di Roma e della Nobiltà Sabauda
SABATO 9 LUGLIO
dalle 17.00 OPEN SESSION • IV GIORNATA
21.30 Spira Mirabilis Mozart – Gran Partita
DOMENICA 10 LUGLIO
dalle 17.00 OPEN SESSION • V GIORNATA
19.00 Visita guidata al Bosco filarmonico con Salvatore Ianni
21.30 Spira mirabilis Schönberg – Notte trasfigurata
Biglietti: singolo concerto da 5 a 10 euro
Intera giornata da 11 a 13 euro
Open session, proiezioni e visite guidate: ingresso gratuito.
Prenotazioni allo 06-3201752
Prevendita fino al 28 giugno: dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 14 e dalle 15 alle 18 in via Flaminia 118
Dal 28 giugno: tutti i giorni dalle ore 17.
29 giugno: riposo.
Per ulteriori informazioni: 06-3201752
Dove: via Flaminia 118, Roma.

<div class="

Precedente Roma, Casa delle Donne: festival "Estemporanea" Successivo Sepino: appello per salvaguardare l'area archeologica di Altilia