Sepino: appello per salvaguardare l’area archeologica di Altilia



Le scriventi associazioni firmatarie dell’allegato appello lanciato dal “Corriere della Sera” di tutela e valorizzazione dell’antica città sannitico-romana di Saepinum-Altilia che sorge sul millenario tratturo Pescasseroli-Candela, nel trasmettere l’allegata documentazione all’attenzione dei ministri in indirizzo e delle competenti Commissioni parlamentari della Camera dei Deputati e del Senato della Repubblica, sollecitano un intervento di tutela dell’area archeologica in oggetto inserita nel suggestivo contesto della Valle del Tammaro e in territorio delimitato a Parco Nazionale del Matese nella proposta di legge presentata in data 3 agosto 2010 nella seduta ant. n. 418 del 2010 (Atto Senato n. 2317).
P/Il Comitato Promotore
Anna Spina – Prima Persona Molise
Gianluigi Ciamarra – Comitato Nazionale del Paesaggio Sezione Molise
Gabriella Di Rocco – SIPBC Sezione Molise

Prima Persona Molise, Libera contro le Mafie Molise, Italia Nostra, La Fonte, Comitato Nazionale del Paesaggio, CittadinanzAttiva Molise, Associazione Insegnanti di Geografia, Associazione Socio-Culturale “Tito Barbieri”, Associazione Sociale e Culturale “Giuseppe Tedeschi” Onlus, Uil Molise, Uilbac Molise, Associazione Nazionale Archeologi Molise, SIPBC Sezione Molise, Redazione “Il Bene Comune”, Ecologisti Democratici del Molise, WWF Molise, Lipu Molise, Osservatorio Molisano sulla Legalità, Archeoidea, Associazione “Limiti-Inchiusi”, Cia Molise, Alpa-Cgil Molise, Filcams-Cgil Molise, Uiltucs-Uil Molise, Movimento dei Cristiano Sociali del Molise, Associazione “Forche Caudine (Molisani a Roma) – Roma, Comitato in Difesa della Valle del Tammaro, Comitato Proteggiamo il Nostro Territorio – Toro, Comitato Santa Maria della Strada – Matrice, Comitato “No all’Eolico Selvaggio” – Santa Croce di Magliano, Comitato “Civico art. 9”, Comitato “Contro l’Eolico Selvaggio a San Giuliano di Puglia”, Comitato “Per l’abrogazione della Legge Berardo” – Isernia, Adoc Molise, Associazione “Fare Verde Molise”, Istituto Italiano dei Castelli Sezione Molise, Circolo della Zampogna – Scapoli, FAI di Campobasso, Gruppo Storico “Giovanna Prima D’Angiò” – Colletorto, Associazione “MoliseCinema” – Casacalenda, Comitato Regionale Unpli Molise, L’Altra Italia Ambiente – Campobasso, Lega Autonomie Locali del Molise, Movimento Consumatori Campobasso, Altromolise Isernia, Associazione “Città Nuova” – Venafro, Associazione “La Provincia dei Cittadini” – Isernia, Comitato “Dinamismi” – Castelguidone, Comitato “No Inceneritori” – Montagano.
Alla cortese attenzione
Ministro dei Beni e
le Attività Culturali
Prof. Lorenzo Ornaghi
Via del Collegio Romano, 27
00186 Roma
Ministro dell’Interno
Pref. Anna Maria Cancellieri
Via A. Depretis, 1
00184 Roma
Ministro dell’Ambiente
Dott. Corrado Clini
Via C. Colombo, 44
00147 Roma
Commissione Cultura della
Camera dei Deputati
Piazza Montecitorio
00186 ROMA
Commissione Cultura del
Senato della Repubblica
Piazza Madama
00186 ROMA
Commissione Ambiente della
Camera dei Deputati
Piazza Montecitorio
00186 Roma
Commissione Ambiente del
Senato della Repubblica
Piazza Madama
00186 Roma
p.c.
Comando Carabinieri Tutela
Patrimonio Culturale
Piazza Federico II, 2
70100 Bari
Comando Carabinieri Tutela
Patrimonio Culturale
Piazza Sant’Ignazio, 152
00187 Roma
Nucleo Operativo Ecologico dei Carabinieri
Via Colle delle Api, 80
86100 Campobasso
Comando Regionale Guardia di Finanza
Piazzetta Palatucci
86100 Campobasso
Ufficio Territoriale del Governo
Piazza G. Pepe, 24
86100 Campobasso
Corpo Forestale dello Stato
Regione Molise
Via Tiberio, 106
86100 Campobasso
Procura della Repubblica di Campobasso
c/o Tribunale di Campobasso
Piazza V. Emanuele II
86100 Campobasso
Corte dei Conti
Sezione Giurisdizionale del Molise
Via Ciccaglione, 22
86100 Campobasso

<div class="

Precedente Roma, Museo Napoleonico: Elizabeth Barrett Browning Successivo A "Roma incontra il mondo" a Villa Ada la Bandabardò