Roma, referendum: tre incontri per capire



ROMA – “Aspettando i referendum…” è il titolo di tre serate di approfondimento sui temi del referendum del 12 e 13 giugno. Gli incontri non hanno lo scopo di fornire un orientamento al voto ma hanno l’obiettivo di informare i cittadini, approfondendo i tre temi per i quali, salvo modifiche dell’ultima ora, saremo chiamati a votare il 12 e 13 giugno prossimi. Pertanto i relatori saranno invitati a dare quante più notizie ed informazioni utili per comprendere i temi trattati, all’interno di un libero dibattito.
• 11 maggio: “Il Referendum come strumento di democrazia diretta ed il legittimo impedimento”. Relatore: dott. Bruno Ferraro, Presidente Tribunale Ordinario di Tivoli
• 18 maggio: “Di chi è l’acqua del rubinetto?”. Relatori: ingegner Andrea Bossola, Responsabile Area Idrico Acea, dottor Paolo Carsetti, referente operativo Campagna Referendaria Acqua Pubblica
• 25 maggio: “Cos’è l’energia nucleare…”. Relatori: dottor Salvatore Barbera, fisico nucleare e responsabile della Nuclear Campaigner Greenpeace Italia, dottor Giuseppe Zollino, docente del Dipartimento di Ingegneria Elettrica presso l’Università di Padova.
Gli incontri si terranno a Roma, presso la Sala Convegni della Parrocchia di Santa Maria della Speranza, in via F. C. Ortu 19, dalle ore 20. Anche nel caso in cui uno o più quesiti verranno esclusi dal referendum.
Ingresso libero.
Per info e prenotazioni: e-mail: [email protected], cell. 338-2440549.

<div class="

Precedente Roma come Napoli: "monnezza" per le strade Successivo Forum PA a Roma: tutti gli eventi del Molise