Molise, il vino Tintilia anche nel commercio elettronico



BERGAMO – La Tintilia, il celebre vino molisano, approda anche su Wineshop.it, una delle più note enoteche online con sede in provincia di Bergamo.
In occasione della Pasqua, la società che vende vino tramite internet arricchisce il proprio catalogo con il vino molisano. La Tintilia è da considerarsi il vitigno più intimamente legato alla storia ed alla tradizione della civiltà contadina del Molise. Fino a qualche decennio fa sulla sua origine c’era solo incertezza e confusione. Da studi recenti oggi sappiamo che la Tintilia è arrivata in Molise nella seconda metà del ‘700, sotto la dominazione spagnola dei Borboni. Il suo nome deriva presumibilmente dal vocabolo “tinto” che in lingua spagnola significa “rosso”. Alla fine dell’800 era la varietà maggiormente coltivata nel Molise. Nel dopoguerra, purtroppo, il progressivo abbandono delle vigne ha portato alla sua quasi scomparsa.
In particolare sono state le Cantine Cipressi a riuscire nell’opera di recuperoe di valorizzazione di questo raro vitigno autoctono.
Il Tintilia Macchiarossa, il vino venduto nell’enoteca online, è ottenuto dalla vinificazione in purezza delle uve omonime. E’ un vino unico e particolare. Dal colore rosso rubino intenso, vivo e brillante. Al naso prevalgono note balsamiche e speziate, con un sottofondo di amarene e frutti di bosco. In bocca è morbido, rotondo ed avvolgente.
Wineshop.it è l’unico sito di e-commerce italiano presente nella classifica internazionale delle migliori enoteche online stilata dal professor Grégory Bressolles della Bordeaux Management School.

<div class="

Precedente Roma: selezione di artisti per la biennale internazionale d'art Successivo Agnone Music Festival: ecco le band partecipanti