Pomezia, cene “regionali”: è la volta della Toscana



Pomezia, cene “regionali”: è la volta della Toscana

POMEZIA (ROMA) – L’associazione culturale “Tyrrhenum” propone mensilmente un incontro conviviale a carattere culturale. Ogni appuntamento vede protagonista un luogo, un’etnia, un periodo storico, che vengono affrontati non solo dal punto di vista gastronomico, ma anche attraverso approfondimenti culturali, la presenza di esperti e l’organizzazione di eventi.
I costi, come è costume dell’associazione “Tyrrhenum”, sono estremamente popolari, 15 euro la cena più 3 euro per intrattenimenti vari.
Lunedì 28 marzo 2011, presso il ristorante “La Bocca della Verità” in piazza San Benedetto a Pomezia, sarà la volta della Toscana.
Il menù prevede per antipasto crostini con patè di fegatini di pollo e crostini caldi con lardo di Colonnata, per primo ribollita con pane arrostito, come secondo arrosto morto di arista di maiale con fagioli all’uccelletto e infine cantuccini con vin santo, più acqua, vino e caffè.
La prenotazione è obbligatoria.
Per informazioni: 333-2063600, 06-9106612, [email protected]

<div class="

Precedente Fara San Martino (Chieti): l'autentica sfida dei borghi Successivo Molise, riconosciuta la Doc al vitigno "Tintilia"