Roma, il 26 marzo a Colli Aniene la manifestazione “Segnalib(e)ro”



ROMA – Si svolgerà il 26 marzo a Roma, nel quartiere Colli Aniene (Tiburtina) l’evento “SegnaLib(e)ro”, giornata dell’editoria indipendente. L’appuntamento è presso piazzale Loriedo (Colli Aniene), dalle 10.30 al tramonto all’interno dello spazio “Agorà”. L’ingresso è libero. Informazioni: bouledeipazzi.wordpress.com, cell. 349-4241174 (Michele), 320-2919668 (Matteo).
La manifestazione vuole essere una giornata dedicata ai temi dell’editoria indipendente, della contro-informazione e dell’autoproduzione, con l’obiettivo di promuovere e diffondere diverse modalità di comunicazione, attraverso una molteplicità di stili e segni liberi e creativi. Per partecipare, insomma, è necessario… essere liberi!
L’evento vuole incarnarne una giornata colorata e partecipata, con stand e banchetti informativi ed espositivi, dedicata al tema dell’editoria libera e della stampa alternativa, estendendo il discorso all’ambito delle produzioni underground e del no-copyright.
Giornalisti, case editrici indipendenti, esponenti del cosiddetto “giornalismo dal basso” e artisti, affiancheranno il mercato “Terra Terra” e lo spazio sarà aperto a chiunque abbia da proporre, esporre e comunicare la propria attività o esigenza che vada nella direzione della promozione dell’ autoproduzione e di un’idea di mercato che sia più vicina a quella di scambio diretto tra produttore e consumatore, attraverso una filiera produttiva più corta e dunque più equa.

<div class="

Precedente Radio 105: scherzo telefonico a ristoratore di Ferrazzano (Cb) Successivo Roma, "Altradomenica & Biomercato", appuntamenti nel nome del bio