Campobasso: mostra di Iolanda Santimone



CAMPOBASSO – Le tele della pittrice molisana Iolanda Santimone sono in mostra al “Camaleonte” di Campobasso (via Elena) da venerdì 21 gennaio.
Gente comune, volti anonimi che compaiono sulla tela e raccontano attimi di regolare quotidianità ad ogni latitudine del globo. Sono questi i protagonisti assoluti delle opere della giovane pittrice campobassana Iolanda Santimone, che venerdì 21 gennaio inaugurerà la sua prima mostra personale. Dieci tele che parlano di vita, in gocce narrative scandite da una pittura vivace e intimista che dal quotidiano raccoglie il materiale per raccontare una storia. Quella di ciascuno di noi, alle prese con se stessi e con gli altri. Relazioni e solitudini raccontate con pennellate morbide che si alternano a impeti intensi per costruire ritratti di una vita che non ama i riflettori e resta lontano da sguardi indiscreti, che si nutre di silenzio, di riflessione pronta a svanire improvvisamente al primo rumore. Madri e padri con i loro figli e donne sospese nel tempo. L’artista posa il suo sguardo discreto sull’esistenza comune offrendola all’occhio dello spettatore per una sua intima interpretazione.
L’inaugurazione della mostra è in programma venerdì 21 gennaio alle ore 19 nella caffetteria Il Camaleonte in viale Elena a Campobasso. Per maggiori informazioni: mobile 3397909957,
e-mail [email protected]

<div class="

Precedente Molise: con il "Moving generation" 30 borse di studio a molisani Successivo Rischio eolico a Sepino (Cb): interrogazione dei radicali