1-18 ottobre: Caritas romana firma “Capitale solidale”



ROMA – La Caritas di Roma lancia la rassegna “Capitale solidale”, occasione di incontro con convegni, tavole rotonde, concerti, spettacoli teatrali ed eventi per la città, che si svolgerà a Roma dal 1° al 18 ottobre e coinvolgerà rappresentanti delle istituzioni, del mondo della cultura e dello spettacolo.
La manifestazione è organizzata dalla Caritas diocesana di Roma – tra gli organizzatori il molisano Gennaro Di Cicco – con il patrocinio del Comune di Roma, della Provincia di Roma, della Regione Lazio ed il contributo di Ferrovie dello Stato e della Fondazione “Musica per Roma”.
L’iniziativa sarà presentata giovedì 30 settembre alle 13.30 nella Sala Rossa del Palazzo del Vicariato (piazza San Giovanni in Laterano 6/a) dal cardinale vicario Agostino Vallini, il direttore della Caritas monsignor Enrico Feroci e il sindaco di Roma Gianni Alemanno.
“La vera cultura è quella che si apre alla solidarietà, senza la quale sarebbe inutile e sterile, e la vera solidarietà è quella che si apre alla cultura, senza la quale sarebbe mera elemosina – si legge in una nota. “Vogliamo dimostrare come sia positivo ed efficace lavorare tutti insieme per un fine comune, quello di migliorare la vita a tante persone che vivono nel disagio, e vogliamo farlo con una serie di iniziative atte ad aprire il cuore e la mente a più vasti orizzonti”.
Tra gli appuntamenti in programma: “Seminare passione civile e speranza”, incontro ad ingresso gratuito presso l’ostello Caritas di via Marsala 109, fissato per il 5 ottobre alle ore 18; l’incontro “Abele difende Caino. Giustizia e misericordia per salvare vittime e carnefici”, sempre presso l’ostello Caritas di via Marsala 109, il 9 ottobre alle ore 17; spettacolo teatrale “Là dove c’era l’erba” presso il teatro Sistina, l’11 ottobre alle ore 21 (ingresso 10 euro).

<div class="

Precedente Molise, presso Campobasso trovato un fungo da primato Successivo Il congresso dei parchi europei tra Abruzzo, Lazio e Molise