A Pietrabbondante (Isernia) il “Sannita teatro festival”



PIETRABBONDANTE (ISERNIA) – Tutto pronto per la stagione teatrale “Sannita teatro festival” a Pietrabbondante, quattro appuntamenti tra luglio e agosto.
Si comincia sabato 31 luglio con l’associazione “Le donne di Itaca”, diretta da Adriana Palmisano che presenta in prima nazionale “Cassandra e il Re” (da Omero, Eschilio, Euripide e Christa Wolf), con Jun Ichikawa e Leandro Amato, regia di Giuseppe Arghirò.
Martedì 10 agosto, Dionysus servizi per lo spettacolo presenta Michele Placido in “Serata d’onore da Dante a Pirandello” con la partecipazione di Michele Acunzo.
Giovedì 12 agosto, il Centro mediterraneo delle arti in collaborazione con il Teatro dell’Archivolto di Genova presenta Ulderico Pesce, Marialetizia Gorga e Maximilian Nisi in “Edipo Re” da Sofocle a Pasolini. Consulenza artistica di Anatolij Vasil’ev.
Lunedì 16 agosto, infine, l’associazione “Le donne di Itaca”, diretta da Adriana Palmisano,  presenta Iaia Forte e Marina Rocco in “Le due sorelle”, liberamente tratto da Stichus di T.M. Plauto. Regia di Giuseppe Argirò.
Direttore artistico del festival è Mario Baldini.
Inizio spettacoli: ore 19.00.
Infoline: municipio di Pietrabbondante, tel. 0865-76130-76272, fax. 0865-769079, www.comune.pietrabbondante.is.it, e-mail: [email protected]

<div class="

Precedente Sergio Sammartino replica al settimanale "Oggi" Successivo Il Premio Onu 2010 ad una molisana