ROMA/ IX Municipio: ambiguità della sinistra sui Pup



ROMA/ IX Municipio: ambiguità della sinistra sui Pup

ROMA – Riceviamo dal consigliere PdL del IX Municipio, Roberto Fedeli, il seguente comunicato stampa sulla triste vicenda dei Pup, i Piani di parcheggio urbano di cui ci siamo più volte occupati.
Il Pdl dice “No” al Pup in Via Soana-Piazza Tuscolo ma la maggioranza di Sinistra del IX Municipio vota contro!
Paradossale bocciatura di una mozione presentata dal Pdl che esprimeva un parere contrario alla realizzazione del progetto PUP in Via Soana.
Il consigliere Roberto Fedeli (Pdl) denuncia: oltre mille firme raccolte dai cittadini contrari ai box “ignorate” dal presidente Susi Fantino e dalla maggioranza di sinistra che la sostiene.
Nel corso della seduta consiliare del 27 maggio 2010 è stata discussa e respinta una mozione, promossa dal Consigliere del PDL in Nono Municipio Roberto Fedeli con cui il Consiglio Municipale “Esprime parere contrario al progetto Pup codice B.1 4.099 (piazza Tuscolo-Via Soana-Piazza Tarquinia); Condivide le considerazioni e le constatazioni riportate nell’atto manifestate dai cittadini residenti; Impegna il presidente del Municipio e la Giunta a rappresentare al Sindaco e all’Assessore competente la volontà del Consiglio del IX Municipio….”.
Da circa tre mesi in fatti i cittadini avevano manifestato forti perplessità sull’opportunità di realizzare questo Pup, da un’attenta analisi della documentazione relativa al progetto e della localizzazione si era potuto capire quanto, un intervento di tale portata, avrebbe potuto determinare problemi di sicurezza, vivibilità e viabilità in un quadrante già compromesso.
“Abbiamo raccolto tutte le informazioni necessarie per capire e condividere la posizione fortemente critica assunta dai cittadini e per questo abbiamo ritenuto di presentare in consiglio una specifica mozione per far sì che l’Amministrazione Comunale si rendesse disponibile ad un confronto su tale problematica in considerazione della manifesta disponibilità dell’assessore Marchi – spiega il consigliere del PdL Roberto Fedeli promotore della mozione. “Ma la maggioranza di sinistra, guidata, ma soprattutto sotto il “ricatto” (sistematica minaccia di dimissioni), dalla presidente Susana Fantino ha respinto la proposta, tra l’altro senza intervenire in aula per giustificare il voto contrario. Una presa di posizione faziosa che testimonia una mentalità ristretta tipica dei veterocomunismi, votare contro ogni proposta che viene presentata da altri…”.
Anche alcuni cittadini presenti in aula sono rimasti stupiti dall’atteggiamento assunto dai consiglieri, dal mutismo e dalla totale mancanza di dibattito.
“Sinceramente è intollerabile un simile comportamento, ma al di là della contrapposizione politica quello che più colpisce è la mancanza di rispetto nei confronti dei cittadini che vengono considerati solo una fonte di consenso da utilizzare a seconda delle esigenze – conclude il consigliere del Pdl Roberto Fedeli – esprimere un parere contrario al Pup di via Soana è un atto di coraggio e di grande rilievo nei confronti dell’Amministrazione Comunale ora guidata dal Sindaco Alemanno e denota senza dubbio una maggiore sensibilità ai problemi del territorio da parte dei consiglieri Pdl rispetto alla compagine di sinistra che malgoverna il IX Municipio”.
Roma, 28 maggio 2010 – Inforomazioni: cell. 331-2760708.

LA MOZIONE
+ S.P.Q.R.+
COMUNE DI ROMA
MUNICIPIO ROMA IX
MOZIONE
PREMESSO

• Che con Ordinanza Commissariale n.52 del 27/07/2007 è stata indicata la localizzazione di Piazza Tuscolo – Via Soana per la realizzazione di un parcheggio interrato;
• Che con Ordinanza del Sindaco di Roma n.98 del 13/02/2008, avente per oggetto la rimodulazione ed integrazione del Piano Urbano Parcheggi, è stato individuato e classificato l’intervento di realizzazione di parcheggio interrato in Piazza Tuscolo – Via Soana;
• Che con Ordinanza del Sindaco di Roma n.129 del 27/11/2008 è stata confermata la localizzazione del parcheggio interrato in Piazza Tuscolo – Via Soana;
• Che con Ordinanza del Sindaco di Roma n.202 del 13/07/2009 è stato approvato il progetto di realizzazione del parcheggio interrato sito in Piazza Tuscolo / Via Soana , inserito nel Piano Parcheggi approvato con Ordinanza Commissariale n.129 del 27/11/2008 , con il codice intervento B1.4-099 ;
• che la società Ing. Ettore e Guido Di Veroli s.r.l. , proponente l’intervento , ha presentato un progetto che prevede la realizzazione di un corpo di fabbrica costituito da due piani interrati con n.212 posti auto/sosta di cui n.130 box, n.66 stalli a rotazione e n.16 stalli aperti pertinenziali a disposizione dei privati anche in deroga al vincolo di pertinenzialità;
CONSIDERATO
• Che il Piano Urbano Parcheggi prevede, nel territorio del IX Municipio, la realizzazione di circa venti interventi suddivisi tra “prioritari”, “con procedure avviate o con opere in corso di realizzazione” e “su suolo privato”;
• Che nel territorio del IX Municipio sono in corso lavori per la realizzazione della linea “C” della Metropolitana e che pertanto la presenza di tali cantieri determina notevoli disagi per la viabilità e la vivibilità dei nostri quartieri oltre che per le attività commerciali fortemente penalizzate;
• Che la realizzazione di parcheggi interrati, con la costruzione di box auto e la conseguente vendita da parte di privati ai residenti, nel territorio del IX Municipio ha determinato in passato non pochi disagi (Via Cesare Baronio, Piazza Epiro, Viale Furio Camillo) in considerazione dei ritardi nella realizzazione e della qualità dei lavori eseguiti;
CONSTATATO
• Che in merito alla realizzazione dell’intervento PUP codice B1.4-099 (Piazza Tuscolo – Via Soana – Piazza Tarquinia) i cittadini residenti ed i titolari delle numerose attività commerciali presenti hanno raccolto circa 1000 firme per esprimere forti perplessità ed una manifesta contrarietà all’attuazione di tale progetto;
• Che in data 22/03/2010 la Terza Commissione Consiliare Permanente del IX Municipio ha incontrato alcuni rappresentanti del Comitato cittadino ed ha preso atto delle forti preoccupazioni dei residenti e dei titolari di attività commerciali presenti nella zona e nelle vie limitrofe;
• Che, da una parziale analisi della documentazione relativa al progetto, si sono potute riscontrare numerose criticità, anomalie ed imprecisioni che giustificano le forti perplessità manifestate dai cittadini;
• Che nell’area interessata dal progetto, ed in particolare in Via Cerveteri nn. 55 / 57 / 59 , dove dovrebbe essere ubicato il cantiere , sono presenti l’lstituto Margherita di Savoia ed una Scuola dell’Infanzia 199° C.D. non menzionati nella relazione generale descrittiva, datata Aprile 2009 e presentata all’Ufficio Speciale Emergenza Traffico e Mobilità;
• Che in Via Ceneda n.26 , strada che si immette in piazza Tarquinia e Via Soana, è presente la Scuola Media Statale “Carlo Urbani”;
• Che in Via Soana n.22 e in Via Gabi n.40 sono presenti edifici non in cemento armato, così come il complesso edilizio di Piazza Tuscolo n.5 realizzato nel 1926 ed oggetto di interventi di ristrutturazione, la cui sicurezza statica potrebbe essere compromessa dalle opere di perforazione e scavo, previste a circa 2,50 m. dai fabbricati, per la realizzazione del parcheggio;
• Che l’edificio sito in Via Ceneda n.46 viene indicato come un fabbricato di dieci piani mentre in realtà è costituito da soli tre piani , a testimonianza delle imprecisioni presenti nella relazione predisposta dalla società proponente l’intervento;
• Che l’area oggetto dell’intervento, dal punto di vista geomorfologico, è stata individuata come “sede potenziale di cavità” , tesi puntualmente confermata dall’Indagine Geofisica di Tomografia Elettrica del luglio 2008 in cui sono state evidenziate diverse anomalie alla profondità di -4,4 m. e -9,3 m. ;
• Che in relazione al progetto PUP codice B.1 4-099 nel dicembre 2008 dalla Soprintendenza Speciale per i Beni Archeologici di Roma aveva espresso forti perplessità in merito alla realizzazione dell’opera o la necessità di <<…ribadire un parere negativo…>> sottolineando una diffusa presenza di materiale archeologico nel sottosuolo;
• Che in relazione al progetto PUP codice B.1 4-099 nel giugno 2009 il Dipartimento VI del Comune di Roma esprimeva <<…perplessità sulla localizzazione e sulla vicinanza ad altri parcheggi realizzati o di progetto >>;
• Che nell’area interessata dal PUP Intervento cod.B.1 4-099 sono stati ultimati nel novembre 2008 interventi previsti dal piano Particolareggiato di Traffico (PPTU) con il rifacimento dei marciapiedi in Via Soana – Piazza Tarquinia – Via Cerveteri e che pertanto tali opere dovrebbero essere demolite a poco più di un anno dalla loro realizzazione per essere poi ripristinate con una notevole riduzione degli spazi a disposizione dei pedoni;
• Che il sito individuato per la realizzazione del parcheggio interrato è a brevissima distanza da Via Albalonga, Via Imera, Via Aosta, Largo Vercelli, Via Magna Grecia dove sono previsti altri interventi che, se portati in attuazione, determinerebbero di volta in volta gravi e pesanti disagi per quanto riguarda la viabilità e la vivibilità nella zona già interessata da enormi flussi di traffico in Via Magna Grecia – Via Acaia , Via Appia Nuova – Piazza dei Re di Roma e vie limitrofe, Via La Spezia – Via Taranto etc.;
IL CONSIGLIO DEL IX MUNICIPIO
• Esprime parere contrario al progetto PUP codice B.1 4-099 e chiede al Sindaco di Roma e all’Assessore competente la rilocalizzazione dell’intervento in sede più idonea;
• Condivide le considerazioni e le constatazioni riportate nel presente atto manifestate dai cittadini residenti in Piazza Tuscolo, Via Soana, Via Cerveteri e nelle altre vie limitrofe.
IMPEGNA IL PRESIDENTE E LA GIUNTA
• A rappresentare al Sindaco e all’Assessore competente la volontà del Consiglio espressa nel presente documento.
Il Consigliere de “Il Popolo della Libertà”
Roberto Fedeli

<div class="

Precedente OMAGGI/ E' morto il celebre "Arnold", bambino-prodigio della serie tv Successivo EVENTI/ Prossimi appuntamenti con il Molise protagonista