NEVE/ Roma è tutta candida…



NEVE/ Roma è tutta candida…

La neve, o meglio “la nevetta”, ha offerto una spolverata e qualche sogno alla malridotta Città eterna. Più dei giallorossi calcistici di Ranieri in seconda posizione. I fiocchi, inusuali e abbondanti per la capitale, pur non avendo attecchito sul tappeto di lamiere, cemento e asfalto, hanno però garantito un po’ di attenzione supplementare alla città che incarna pregi e difetti di questo nostro Belpaese. Checché ne dicano Bossi e compadani.
Roma, anche canuta, è una saggia ed elegante madre. I romani, di fronte finalmente ad uno spettacolo reale e non virtuale, hanno sorriso un po’, recuperando per qualche ora quel buon umore alla Petrolini o alla Fabrizi soffocato dalle degenerazioni quotidiane alla De Sica figlio. Roma finalmente candida. Fuori e dentro.

(Giampiero Castellotti – 12 febbraio 2010)

<div class="

Precedente EVENTI/ Smeriglio: "Riconquistare il governo pubblico delle cose" Successivo ESEMPI/ I cittadini estratti a sorte dicono la loro sul paesaggio