Serata gastronomica “Percorsi del tratturo”



TRIVENTO (CAMPOBASSO) – S’è svolta presso un ristorante di Trivento la serata “I percosi del Tratturo”, promossa da Slow Food. Il menù ha compreso, tra l’altro: la stracciata e il caciocavallo fresco di Agnone; il caciocavallo stagionato e la manteca di Frosolone; la soppressata di Trivento; la crema di patate con il tartufo del Molise; le pallotte di Trivento; i cavatelli incatenati con il tartufo nero di Larino; il vino Montepulciano Rosso Molise Doc “Biberius”; la torta di ricotta con il mostocotto e vino dolce “Dulce Calicis” di uve di Tintilia. Relatori della serata: Pierluigi Cocchini docente master Slow Food; Franco Di Nucci responsabile del caseificio omonimo di Agnone; Carmelina Colantuono responsabile caseificio omonimo di Frosolone; Claudio Cipressi produttore della cantina omonimo di San Felice del Molise.

<div class="

Precedente Daniele Santoianni al "Grande fratello" Successivo Elio Germano: ancora due film