Duecento euro per adottare un cane



PETRELLA TIFERNINA (CAMPOBASSO) – Duecento euro, una tantum, a chi decide di adottare un cane custodito nel canile municipale di Petrella Tifernina (Campobasso). E’ l’iniziativa dell’amministrazione comunale del centro molisano che mira a ridurre il fenomeno del randagismo e dell’abbandono. La campagna di sensibilizzazione dal titolo “Cerco padrone di razza, il bastardo l’ho gia’ avuto”, è pubblicata sul sito web del Comune con foto e schede degli esemplari in cerca di una famiglia.

<div class="

Precedente Il presidente Iorio dal 30 in Australia Successivo Dall'Olanda per cambiare vita