Apre il primo “ecocentro” molisano



TERMOLI (CAMPOBASSO) – E’ stato inaugurato in via Arti e Mestieri 27 a Termoli il primo “ecocentro” molisano. E’ gestito dalla Teramo Ambiente. Si tratta di un luogo custodito dove quasi tutti i giorni i cittadini possono depositare gratuitamente i rifiuti speciali (quelli che costituiscono un pericolo per l’ambiente) e alcuni di quelli domestici, come carta e cartone, legno non trattato, vetro, metalli e materiali ferrosi, plastica, umido organico, materiali ingombranti e beni durevoli in quantità contenuta, materiali elettronici e materiali inerti – quelli da piccole manutenzioni domestiche -, residui di vernici, pitture, solventi e sigillanti induriti, residui da sfalci e potature, oli minerali e vegetali, pneumatici (senza parti metalliche), toner (con scatola protettiva), accumulatori al piombo, pile e batterie, tubi fluorescenti, medicinali scaduti, bombolette spray, contenitori etichettati “T” e/o “F” (sostanze pericolose), cassette di legno e/o plastica.
Orari di apertura. Dal lunedì al venerdì: dalle ore 14.00 alle ore 17.00; sabato: dalle ore dalle ore 14.00 alle ore 18.00;
domenica (dal 15 luglio al 15 agosto): dalle ore 9.00 alle ore 12.00. Praticamente il centro potrà essere utilizzato sei giorni su sette della settimana e dal 15 luglio al 15 agosto anche la domenica.

<div class="

Precedente Ex consiglio comunale a dicembre in tribunale Successivo Il Tar respinge il "no" all'eolico