Libro sulle Mainarde



PIZZONE (ISERNIA) – Si chiama "Patrimonio Ipogeo delle Mainarde" ed è un volume di 96 pagine dedicato alle grotte, alle caverne ed alle cavità del versante molisano del Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise (Pnalm).
Il volume, realizzato grazie ad un finanziamento assegnato al Parco dalla Regione Molise nell’ambito del POR 2000-2008, porta la firma di Claudio Di Cerbo con la collaborazione dell’associazione "Italia Nostra".
Ricco di illustrazioni e fotografie, il libro presenta l’area delle Mainarde dal punto di vista geologico, idrogeologico e storico, illustrando anche i risultati del censimento dei più rilevanti fenomeni carsici dell’area attraverso specifiche schede descrittive. Raccoglie anche quattro itinerari di visita.
Questa importante pubblicazione – spiega l’ente Parco in una nota – unisce quindi aspetti più strettamente scientifici a parti divulgative, al fine di aumentare la conoscenza di alcuni degli ambienti più spettacolari e nascosti di un’area di straordinaria valenza naturalistica e di dare maggiori possibilità per una fruizione cosciente.
Il volume, stampato in mille copie, verrà distribuito gratuitamente a istituzioni e centri culturali del Parco.

<div class="

Precedente Nobel: un molisano tra i candidati Successivo Dopo il randagismo è emergenza cinghiali