Ndocciata, emblema di Agnone



Ndocciata, emblema di Agnone

AGNONE (ISERNIA) – Successo si aspettava e successo è stato.

 

 

Ad Agnone sono andate in scena a dicembre due edizioni della Ndocciata, manifestazione tradizionale che celebra il rito del fuoco.

 

 

L’8 dicembre, prima delle due esibizioni, l’iniziativa ha avuto grande richiamo non solo per una tradizione particolarmente sentita da tutti i molisani, ma anche per le presenze annunciate: la madrina Maria Grazia Cucinotta, accompagnata dall’amministratore delegato di Cai, la compagnia aerea che sta prendendo il posto di Alitalia, Rocco Sabelli, "padrone di casa".

 

 

Da registrare il servizio passato dal Tg5 (e la Rai?).

 

 

Per le strade della cittadina alto molisana hanno sfilato mille fiaccole di abete bianco, accompagnate dalle suggestive note dei "Carmina Burana" di Carl Orff.

 

 

Tanti anche gli stand, uno spaccato dell’offerta turistica ed enogastronomica della zona. Numerose le presenze dal vicino Abruzzo, dalla Campania e dalla Puglia.

 

Le immagini che presentiamo in queste pagine sono state fornite dall’impagabile Vittorio Labanca.

 

 

Lo scorso 24 dicembre la Ndocciata è stata replicata con circa 400 torce. 

 

 

Presenti, tra gli altri, nuovamente Rocco Sabelli e Franco Giorgio Marinelli, assessore regionale alle attività produttive.

Nelle foto qui sopra: alcuni momenti della manifestazione. In alto il piccolo Emanuele Labanca offre il proprio prezioso contributo al rito. A seguire una panoramica sul fiume di fuoco. Sotto due noti protagonisti: Rocco Sabelli, amministratore della Compagnia aerea italiana e Franco Giorgio Marinelli, assessore regionale alle Attività produttive.

 

ALTRE IMMAGINI DELL’EVENTO
(a cura di Vittorio Labanca)

 


Rocco Sabelli con Oscar Cicchetti, direttore Business Strategies & International Development di Telecom Italia.

 


 
L’assessore Marinelli con l’attrice Maria Grazia Cucinotta.

 

 

 
L’attrice Maria Grazia Cucinotta con Rocco Sabelli.

 

Per approfondimenti sulla Ndocciata: www.forchecaudine.com/forchecaudine/dicembre.html

 

<div class="

Precedente Roma: Tredicine invita alla "convetion"... Successivo Il "problema" Campitello Matese