Orientamento lavorativo: ecco “I lunedì delle professioni”



Orientamento lavorativo: ecco “I lunedì delle professioni”

http://forchecaudine.com/gallery/00_Notiziona/Lunediprofessioni.jpg

Appuntamenti settimanali di orientamento lavorativo destinati principalmente a studenti universitari e alunni di scuole professionali, ma anche a lavoratori autonomi, precari, disoccupati e semplici curiosi.
E’ l’iniziativa “I lunedì delle professioni”, che partirà a Roma il prossimo 8 aprile (visibile ovunque grazie alla trasmissione in streaming) e si protrarrà fino a luglio, appunto ogni lunedì dalle ore 18,30 con l’obiettivo di approfondire la conoscenza e fare il punto della situazione su una serie di “mestieri” creativi contemporanei, dal fumettista all’organizzatore di eventi, dall’editore indipendente a quello per ragazzi, dal fotografo al grafico, dal redattore allo stilista di moda, dal traduttore al videomaker, dal progettista di spazi multimediali all’ideatore di videogiochi.
L’evento, che si svolgerà presso “Millepiani”, primo centro di coworking pubblico in Italia, negli ampi locali di via Nicolò Odero 13 nel quartiere della Garbatella, è promosso da una serie di organismi tra cui l’associazione “Forche Caudine” (che canalizzerà i tanti studenti molisani che vivono a Roma), l’Aiap (Associazione italiana design della comunicazione visiva, che riunisce un migliaio di studi di grafica e design in tutta Italia), il Municipio 11, l’Accademia delle belle arti di Roma, la Rufa university di Roma e la rivista “Roma Giovani” quale mediapartner. Sono coinvolti numerosi centri formativi e case editrici della Capitale.
“Abbiamo pensato di dar voce, in modo spontaneo, aperto, strutturato, pubblico e gratuito, soprattutto ai professionisti del lavoro autonomo, volenti o nolenti la tipologia occupazionale del futuro – spiega Giampiero Castellotti, presidente di “Forche Caudine”, tra i promotori dell’iniziativa. “E’ nostra intenzione far emergere l’archivio delle loro storie umane, delle loro pratiche, dei loro gesti antichi. Quindi un modo privilegiato per far conoscere il mondo del lavoro direttamente attraverso i protagonisti, senza filtri egemonici o corporativi”.
“Presenteremo settimanalmente una serie di professionisti che porranno la propria esperienza al servizio dei più giovani – aggiunge Enrico Parisio di “Millepiani”, esperienza-pilota in Italia di un luogo pubblico dove si offre la possibilità di condividere il lavoro quotidiano negli stessi spazi. “Promuoveremo un ciclo di lezioni aperte e operative che finiranno per valorizzare quel lavoro non parassitario, in grado di garantire reali benefici al sistema produttivo. L’obiettivo è quello di sostenere i più giovani, attraverso la trasmissione orale dei saperi, nell’analisi delle proprie attitudini e nello sviluppo dei futuri percorsi lavorativi”.
Informazioni: tel. 06-88817616-88817620.

<div class="

Precedente I nuovi volti della povertà Successivo Per scaricare la Newsletter cliccare qui