Incontro con l’ambasciatore professor Torcuato Di Tella



Martedì 10 luglio, dalle ore 18, su iniziativa dell’associazione “Forche Caudine” (circolo dei molisani a Roma) è previsto il cordiale incontro – presso l’Ambasciata argentina in Roma (piazza dell’Esquilino 2) – tra una delegazione di molisani a Roma e l’ambasciatore d’Argentina in Italia, professor Torcuato Di Tella, originario di Capracotta (Isernia).
L’iniziativa vede tra i promotori l’ingegner Filippo Di Tella e il maestro Sebastiano Di Rienzo, entrambi originari di Capracotta e membri dell’associazione “Forche Caudine”.
Nel corso dell’incontro – è prevista una delegazione di una trentina di persone in rappresentanza dell’associazione – si parlerà del Molise, dell’Argentina e del peso dell’emigrazione italiana, ma anche dell’attualità economica e politica.
Saranno presenti i vertici dell’associazione “Forche Caudine”, dal presidente Giampiero Castellotti al vicepresidente Donato Iannone al segretario Gabriele Di Nucci. Hanno annunciato la propria presenza anche il rettore dell’Università agli studi del Molise, professor Giovanni Cannata e diversi professori universitari degli atenei romani.
La partecipazione alla delegazione è aperta a tutti, previa comunicazione scritta all’associazione “Forche Caudine” ([email protected]) entro sabato 7 luglio 2012. Per ragioni di sicurezza, infatti, dovrà essere fornito l’elenco dei partecipanti all’Ambasciata d’Argentina per cui la pre-iscrizione è obbligatoria tramite semplice e-mail che indichi nome, cognome, data e località di nascita di chi intende partecipare.

<div class="

Precedente Cuore e identità Successivo Convegno: "Lingua, Immigrazione, integrazione"