Domenica 3 ottobre 2010 pomeriggio molisano a Roma



ROMA – Una serata a Roma per “raccontarci” in lingua molisana. Domenica 3 ottobre, dalle ore 15,30, presso gli spazi della Sala Uno di piazza San Giovanni in Laterano (di fronte alla basilica) avrà luogo un incontro di molisani promosso dalla Parrocchia di Fossalto (Campobasso) in collaborazione con l’associazione “Forche Caudine”, lo storico circolo dei molisani a Roma.
Il programma prevede l’apertura a cura di Michelina Saliola, fossaltese residente a Roma, tra le promotrici dell’iniziativa. A seguire l’intervento di Don Antonio Pizzi, sacerdote fossaltese, scrittore e poeta.
La prima parte della kermesse vedrà ragazze molisane che leggeranno poesie di Altobello, Cirese e Della Porta. Quindi don Antonio Pizzi reciterà brani dalle “Storie di Fossalto e Roccaspromonte”. Sono previsti canti tradizionali molisani a cura del coro parrocchiale di Fossalto.
Nel corso della seconda parte sarà ancora don Antonio Pizzi a recitare poesie dedicate ai paesi molisani. Quindi, dopo alcune letture, sarà il coro ad intonare “Mmiez’a la vigna”, canto tradizionale molisano. Un rappresentante dell’associazione “Forche Caudine” saluterà i convenuti.
Dulcis in fundo: chiusura con un buffet di prodotti squisitamente molisani.
L’ingresso è libero.
Preferibile inviare una prenotazione all’e-mail: [email protected]

<div class="

Precedente La vittima della metropolitana e la "sensibilità" del Tg1 Successivo Il governatore Zaia conosce l'autoironia?