Nuovo blitz di Apuzzo, srotola bandiera della Palestina sul Duomo di Milano

(Adnkronos) – Nuovo blitz di Stefano Apuzzo. Questa mattina l'ex deputato dei Verdi e candidato con l'Alleanza Verdi e Sinistra al Parlamento europeo nel collegio Nord ovest ha srotolato una lunga e ampia bandiera palestinese dalla cima più alta della facciata del Duomo di Milano.  Il 23 maggio Apuzzo aveva esposto due bandiere della Palestina dal balcone di Montecitorio. "Siamo giunti a 37 mila civili palestinesi dilaniati dalle bombe israelo-americane (e circa 80 mila feriti che non possono curarsi), è ora che i popoli del mondo insorgano contro il genocidio, anche boicottando le aziende che collaborano al massacro", dichiara Apuzzo in una nota in cui rivendica il blitz, che – viene precisato – "non intende in alcun modo contestare la Chiesa, bensì apprezzarne lo spirito pacifista e contro le armi e chiedere con forza al governo italiano lo stesso, coraggioso, passo compiuto dal Vaticano", che "riconobbe lo Stato di Palestina già nel 2013". "I governi imitino il coraggio civile e la tenacia dei giovani e delle universitarie di tutto il mondo che occupano gli atenei", esorta Apuzzo, chiedendo "l'immediato cessate il fuoco, l'accesso alla Striscia degli aiuti umanitari e la liberazione di tutti gli ostaggi civili. Desideriamo un giusto processo per i responsabili del governo di Tel Aviv da parte della Corte penale Internazionale". —[email protected] (Web Info)

Articoli correlati