Operaio caduto nell’Adda, sospese le ricerche: riprendono domenica

(Adnkronos) – Sono state sospese e riprenderanno domani mattina le ricerche dell'operaio precipitato ieri dalla diga di Concesa nel fiume Adda, a Vaprio d'Adda, nel Milanese. Le operazioni – fanno sapere i vigili del fuoco – sono proseguite senza sosta per l'intera giornata. Sono stati impegnati gli specialisti del soccorso acquatico con gommoni da rafting per perlustrare le sponde del fiume per quasi quattro chilometri fino a Canonica d'Adda, in collaborazione con i volontari di Treviglio. A causa delle condizioni del fiume, caratterizzate da una portata d'acqua ancora elevata, non è stato possibile effettuare immersioni con i sommozzatori giunti da Torino, ma gli specialisti dei vigili del fuoco del nucleo Sapr (sistemi aeromobili a pilotaggio remoto) hanno supportato le operazioni utilizzando droni per visionare l'alveo del fiume. Inoltre, un elicottero del reparto volo Lombardia e gli specialisti del Tas (topografia applicata al soccorso) hanno collaborato alle ricerche. —[email protected] (Web Info)

Articoli correlati