Putin: “Italia ci è sempre stata vicina, lì mi sentivo a casa”

(Adnkronos) – "L'Italia ci è sempre stata vicina, ricordo come mi accoglievano, lì mi sentivo a casa". Così il presidente russo, Vladimir Putin, secondo quanto riporta l'agenzia Ria Novosti. Putin ha parlato di quanto avvenuto ad Avdiivka. Quella delle forze ucraine è stata una "ritirata caotica", ha affermato il presidente russo. "Per quanto ho capito, e come mi hanno riferito l'altro ieri, verso le 6-7 del mattino il nemico ha iniziato una ritirata caotica da questo insediamento", ha detto Putin. "La leadership delle forze armate dell'Ucraina ha emesso l'ordine di ritirare le sue forze armate quando erano già in movimento e stavano lasciando questo insediamento. A quanto ho capito, ciò è stato fatto per ragioni politiche, al fine di coprire questo ritiro e dargli l'apparenza di un ritiro organizzato mentre si è trattato di una fuga nel vero senso della parola", ha dichiarato il presidente russo in un incontro con il ministro della Difesa, Sergei Shoigu, secondo quanto riporta la Tass. —internazionale/[email protected] (Web Info)

Articoli correlati